Successo di pubblico per l'apertura del Parco Mediceo di Pratolino

🚀 In volo su Firenze Metropolitana | Parco mediceo di Pratolino

Proseguono le visite guidate gratuite al giardino metropolitano di Vaglia sino al Colosso dell'Appennino


Nel primo weekend di apertura del Parco Mediceo di Pratolino della stagione 2019 nonostante la pioggia e il tempo variabile, si è registrato già un discreto successo di presenze: un migliaio i visitatori nei primi due giorni di apertura del 6 e 7 aprile. Riconfermata l'apertura dell'Ufficio informazioni turistiche del comune di Vaglia, a cura di Pro Loco Vaglia, all'interno del parco, nei locali della portineria, con apertura il sabato e la domenica che, oltre ad essere uno spazio dedicato a tutti coloro che richiedono informazioni turistiche, si occupa anche di dare il benvenuto ai visitatori del parco secondo un accordo di convenzione che ha visto la reciproca soddisfazione sia del Comune di Vaglia che della Città Metropolitana.


Quest'anno grazie a Città Metropolitana e a ProLoco Vaglia, sarà anche possibile partecipare alle visite guidate gratuite del parco con un calendario che copre l'intera stagione turistica. Questo è solo l'inizio di un'infinità di idee e progetti che stiamo piano piano realizzando nell'ottica di rendere questo territorio, straordinariamente bellissimo, conosciuto e visitato.

Ricco il programma delle visite guidate, gratuite ma con prenotazione obbligatoria, offerte dalla Direzione del Parco-Città Metropolitana che permettono una conoscenza approfondita del Parco, punto di riferimento storico artistico per il territorio di Vaglia, attraverso numerose chiavi di lettura da quello storico-culturale a quello ambientale nonché a quello meno conosciuto ma indubbiamente affascinante, del suo universo simbolico nascosto tra le statue, fontane ed edifici.

Il Parco è inserito nel sito seriale delle Ville e Giardini Medicei Unesco. E' quindi importante valorizzare questo aspetto facendo conoscere la storia e l'arte dell'intero sistema e farlo riconoscere quale esso è, cioè un patrimonio appartenente a ciascuno di noi. Le visite sono organizzate da Pro Loco Vaglia - Mugello che si avvale di professionisti di altro livello debitamente formati con focus sul Parco e della Compagnia Catalyst riconosciuta per la sua attività svolta. Le visite saranno di varie tipologie: storico artistiche, anche in lingua inglese e su argomenti diversi, visite naturalistiche e naturalistiche per i bambini. A cura della Compagnia Catalyst saranno effettuate visite favolistiche per i bambini e visite drammatizzate sui teatri medicei presso le Scuderie.

Redazione Nove da Firenze