Serie A: Prandelli a picco dopo la partita con il Sassuolo?

La lista dei convocati viola per la sfida di mercoledì sera contro i ragazzi di De Zerbi


Oggi la Fiorentina, nella 12^ giornata di Serie A TIM in programma allo Stadio Franchi alle ore 20.45, ospita i giocatori di mister Roberto De Zerbi. 13 punti di differenza oltre a una condizione psicologica agli antipodi. La Fiorentina di Prandelli si trova a un passo dalla zona retrocessione mentre il Sassuolo di De Zerbi vola a solo una lunghezza dalla Champions League. Ma, proprio perché i viola hanno centrato solo due punti nelle ultime cinque giornate, paiono favoriti sugli emiliani. Se i neroverdi espugnassero il Franchi, magari con il settimo gol del capitano Domenico Berardi, per Prandelli si metterebbe davvero male.

Fiorentina-Sassuolo hanno, nella rosa delle due squadre, tre doppi ex. Alfred Duncan e Pol Lirola nella Fiorentina. Il centrocampista ghanese (5 stagioni col Sassuolo dal 2015 al gennaio 2020, 138 partite ufficiali con 8 reti) è arrivato in viola il 31 gennaio 2020, proprio l'ultimo giorno del mercato invernale. Duncan fa il suo esordio nella Fiorentina nella trasferta vittoriosa di Genova contro la Sampdoria (5-1 il 2 agosto successivo) e, fino ad oggi, ha messo insieme 18 partite ufficiali con un gol (ultima di campionato, 2 agosto 2020, 3-1 esterno alla Spal). Pol Lirola, invece, disputa 3 stagioni con i neroverdi (dal 2016 al 2019) con 93 partite ufficiali e 3 gol. Il 1° agosto 2019 passa alla Fiorentina in prestito con obbligo di riscatto con lo score attuale di 49 gettoni ufficiali ed un gol (quello all'Atalanta in Coppa Italia il 15 gennaio 2020). L’altro ex è il capitano dei neroverdi del Sassuolo Francesco Magnanelli, che ha giocato nella Fiorentina nel 2003-04, senza mai esordire in prima squadra.

Redazione Nove da Firenze