Rubrica — Editoria Toscana

Sabato e domenica Bagno Vignoni si veste de 'I colori del libro'

Nel borgo della Valdorcia, patrimonio mondiale Unesco, scrittori, collezionisti e amanti della lettura


FIRENZE - Domani e domenica 9 settembre a Bagno Vignoni, nel Comune di San Quirico d'Orcia, si svolgerà la nona edizione de 'I colori del libro', festival della lettura per la prima volta patrocinato dalla Regione Toscana. "Il valore aggiunto di questa manifestazione - ha detto l'assessore regionale alla cultura Monica Barni, che ha presentato l'iniziativa insieme all'assessore comunale alla cultura Ugo Sani ed a Michele Taddei di Toscanalibri - sta nel portare i libri dove non te li aspetteresti: nelle strade, nelle piazze, in luoghi dove il valore della lettura si somma a quello dell'arte e del paesaggio. Questa iniziativa rappresenta un mattone importante nel progetto di promozione della lettura che la Toscana sta portando avanti, un progetto importante dato che l'allontanamento dalla lettura è un problema culturale, ma non solo visto che ha anche importanti riflessi economici. Stiamo lavorando per incentivare la lettura a tutte le età, ed in questo senso la collaborazione con Toscanalibri è solida e sta dando buoni risultati".

La due giorni de 'I colori del libro' vedrà un fitto calendario di incontri e presentazioni, oltre ad una 'passeggiata letteraria sulle tracce degli antichi e moderni pellegrini'. Al termine della manifestazione una copia di ciascuno dei libri presentati verrà donata alla biblioteca comunale di San Quirico d'Orcia, una 'tradizione' che nel corso di 9 edizioni ha contribuito in maniera significativa ad arricchire il patrimonio librario locale.

Ci saranno Simone Lenzi e Filippo Iannarone, Pino Imperatore e Paola Barbato, Andrea Serra e Carolina Orlandi, Emma Saponaro, Giampaolo Grassi e Silvia Roncucci con il rapper Zatarra. Sabato 8 e domenica 9 settembre, dunque, vicino alla celebre vasca di acqua termale in programma incontri con autori e mostra mercato di libri antichi, d’antiquariato e d’occasione, con la presenza di espositori da tutta Italia. A fare da cornice anche l’adesione di una ventina di editori toscani con le loro ultime novità. In programma venti incontri con autori per altrettanti titoli. Presentazioni a ciclo continuo dalle ore 15.00 di sabato 8 fino a sera per riprendere la domenica fino alle 20.00.

Novità di questa edizione la Passeggiata letteraria, “Francigena d’autore”, che domenica mattina (dalle ore 10.00 alle 12.00) porterà i partecipanti sulle tracce degli antichi e moderni pellegrini in un itinerario affascinante e unico quale quello della Valdorcia. Ad animare il percorso con letture il giornalista e scrittore di viaggi Paolo Ciampi.

Redazione Nove da Firenze