Rubrica — Spettacolo

Rock Contest 2020: i primi 6 artisti in gara

Lunedì 9 novembre, alle ore 21:00, special guest Emma Nolde. Tutto online, tutto gratis


Allen, Bob & The Apple, Tuesday's Cockroaches, Filtermat, Prophectical, Labissodeigiorniavenire sono i sei gruppi/artisti che si sfideranno lunedì 9 novembre nella prima selezione del Rock Contest 2020 “Computer Age Edition”.

Torna così, in versione online, il concorso per musicisti under 35 organizzato da Controradio e Controradio Club in collaborazione con Comune di Firenze, Regione Toscana – Fondo Sociale Europeo/Giovanisì, SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori.

Ospite fuori concorso della serata inaugurale sarà Emma Nolde, artista vincitrice del Premio Ernesto De Pascale nella scorsa edizione del Rock Contest e fresca di debutto discografico con l’album “Toccaterra” su etichetta Woodworm/Polydor/Universal Music.

Lunedì 9 novembre si potrà seguire la selezione dalle ore 21 sulle pagine Facebook del Rock Contest, di Controradio, di Rockit e di Giovanisì - Regione Toscana. E ancora, sui siti rockcontest.it e controradio.it, sul canale Youtube Controradio crossmedia, sui profili InstagramTV Rock Contest e Controradio.

A stilare la classifica saranno una giuria di addetti ai lavori e soprattutto il pubblico, che potrà votare online sulla pagina www.rockcontest.it fino alle ore 22 di mercoledì 11 novembre. I primo classificato accederà alla finale del 21 dicembre.

Originari di Vicenza, gli Allen intrecciano digitale e analogico, lo-fi ed elettronica, giungendo ad un sound R&B/Urban. Tra Parigi, Londra e Berlino si muovono i Bob and the Apple, spaziando dalla psichedelia sognante all’elettronica ambient. Rock, garage e punk-rock segnano il percorso dei lucchesi Tuesday's Cockroaches e dalla Toscana arriva anche Filippo Matteini, in arte Filtermat, un mix di elettropop, atmosfere chill e sprazzi psichedelici. Altro progetto solistico, quello del fiorentino Elia Jason Granchi aka Prophectical: 17 anni e una vocazione per synthwave, future bass e shoegaze. In perfetta solitudine si presenterà pure Stefano Barba con il progetto indie-rock Labissodeigiorniavenire, da Roma.

Giunto alla 32esima edizione, il Rock Contest al tempo del lockdown propone un’edizione completamente rinnovata e online: 30 band/artisti da tutta Italia – selezionati tra oltre 600 iscritti – si daranno battaglia in cinque appuntamenti dal 9 novembre, ogni lunedì, fino al 7 dicembre.

In palio premi - in denaro e in servizi – pensati per la crescita artistica e la promozione, tra cui il Premio Fondo Sociale Europeo/Giovanisì (al gruppo che meglio esprimerà la condizione giovanile) e il Premio Ernesto De Pascale a chi presenterà la migliore canzone in italiano.

Sponsor tecnici Audioglobe, Sam Recording Studio, partner Woodworm Label, Locusta Booking, GRS General Recording Studio, media-partner Rockit.

Redazione Nove da Firenze