Prevenzione Coronavirus: ecco i 3 consigli base della Regione Toscana

"Se hai febbre, raffreddore o altri sintomi influenzali, stai a casa e chiama il tuo medico curante o il pediatra di famiglia; evita luoghi affollati, se possibile, e mantieni almeno un metro di distanza dalle altre persone; lavati più volte al giorno le mani, per almeno 60 secondi"


La prevenzione è una misura fondamentale per limitare la diffusione del Covid-19, il nuovo Coronavirus. L'ha ripetuto ancora una volta il presidente Enrico Rossi oggi pomeriggio, a conclusione della conferenza stampa nel corso della quale ha dato informazioni sulla nuova ordinanza tesa a ridurre l'attività degli ospedali e a limitare al massimo gli ingressi nei presidi.

"Ci sentiamo di dare ai cittadini toscani tre consigli da seguire sui comportamenti da tenere per proteggere sé stessi e la collettività - ha detto Rossi - Il primo: se hai febbre, raffreddore o altri sintomi influenzali, stai a casa e chiama il tuo medico curante o il pediatra di famiglia; devono essere reperibili telefonicamente 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20. Il secondo: evita luoghi affollati, se possibile, e mantieni almeno un metro di distanza dalle altre persone. Il terzo: lavati più volte al giorno le mani, per almeno 60 secondi".

I tre consigli saranno oggetto della prosecuzione della campagna di comunicazione che la Regione dal 28 febbraio sta facendo su quotidiani cartacei e online, radio, tv, social. Nei prossimi giorni ci saranno anche affissioni sui bus e nelle stazioni.

Redazione Nove da Firenze