Piper e Babacar: i cani fiorentini campioni dell'antidroga

I "segugi" della Municipale vanno spessissimo a segno alle Cascine e non solo. Ieri hanno "annusato" la presenza di oltre un etto di sostanze stupefacenti. Le droghe più scovate sono hashish e marijuana ma a gennaio Piper fece scoprire anche eroina nascosta vicino alla fermata della tramvia


Ormai sono dei veri e propri campioni dell'antidroga, Piper e Babacar. Ieri pomeriggio i due cani antidroga della Polizia Municipale, insieme ai loro conduttori e a una pattuglia a cavallo, hanno effettuato una serie di controlli mirati alle Cascine. Nella parte alberata del parco compresa tra viale degli Olmi, via della Catena, viale Shelley e il monumento della piramide i cani grazie al loro fiuto hanno scovato diversi involucri ben nascosti nel terreno in zone differenti. In dettaglio sono stati recuperati tre frammenti di hashish, di cui uno già suddiviso in stecche longitudinali e pronto per lo spaccio, per oltre 55 grammi e nove involucri di cellophane trasparente contenenti poco più di 59 grammi di marijuana, già pronti per la vendita. La droga è stata sequestrata.

I successi dei cani della Polizia municipale salgono sempre più spesso agli onori delle cronache. Il 24 luglio i due cani dell’unità cinofila della Polizia Municipale nel corso di un controllo nel Parco delle Cascine hanno fiutato la presenza di sostanze in viale degli Olmi. Tra le siepi, nascosti sotto terra, gli agenti hanno recuperato tre pacchetti di pellicola trasparente contenenti sei pezzetti di hashish (per 23,31 grammi) e altri cinque involucri di marijuana (37,87 grammi). 

All'inizio di luglio, Piper e Babacar, coi loro conduttori hanno effettuato ancora controlli nel parco delle Cascine. Grazie al loro fiuto, i cani hanno consentito il recupero di alcuni involucri di sostanze stupefacenti nascosti nelle siepi di viale degli Olmi. All'interno sei frammenti di hashish (oltre 27 grammi) e due di marijuana (oltre 8 grammi). 

Il 7 giugno Piper, il suo conduttore ed una pattuglia di Rifredi hanno effettuato alcuni controlli programmati nel Quartiere 5. La cagnetta della Municipale ha perlustrato piazza Leopoldo e il giardino di Villa Fabbricotti con esito negativo. Le pattuglie si sono poi spostate in via del Canale. Nei giardini, ben nascosti e interrati in vari punti dietro la siepe all’altezza dei giochi per i bambini, Piper ha fiutato due involucri di pellicola trasparente con all’interno 21,09 gr di hashish e altri due pacchetti contenenti tre involucri di marijuana, del peso di 39,60 gr. In totale più di mezzo etto di droga (60,69 gr.). 

Il 31 maggio l’unita cinofila è entrata in azione in viale degli Olmi, dal lato del vialetto del Narciso verso l’ippodromo: la cagnetta Piper ha fiutato 37,65 grammi di hashish e 4,23 grammi di marijuana nascosti nella vegetazione. 

Il 1 aprile, sempre Piper in azione alle Cascine ha effettuato un altro ritrovamento di droga. Si tratta di quasi 50 grammi di hashish, suddivisi in sette frammenti, ben nascosti in un fosso in prossimità della fontana del Narciso, nel viale degli Olmi.

Qualche giorno prima, Piper si stava 'allenando' con il suo istruttore e ha scovato l'ennesimo panetto di droga. Durante la sessione di allenamento, in corrispondenza della Piramide, ha fiutato un panetto di oltre un etto di hashish. Lo stupefacente era interrato sotto ad un grosso cespuglio ed avvolto con della pellicola trasparente ma non è sfuggito al fiuto di Piper.

Sempre in quel periodo,  nella zona della Stazione, in particolare nelle aiuole, i cani hanno fiutato la presenza di droga e sono stati trovati poco meno di 60 grammi di sostanze, in particolare quattro involucri contenenti 49,80 grammi di hashish e 7,80 grammi di marijuana. 

Alla metà di gennaio, Piper, con l’ausilio dei colleghi in addestramento Ombra e Babacar, hanno trovato nel parco delle Cascine quasi 59 grammi di marijuana, oltre 31 di hashish e per la prima volta anche tre dosi di eroina. Quest’ultima è stata scovata da Piper sabato mattina: si tratta di 2,32 grammi nascosti vicino alla fermata della tramvia-firenze.htm">tramvia. Nei controlli successivi sono stati trovati anche 14 grammi di hashish.

Redazione Nove da Firenze