Rubrica — Spettacolo

"Pietrasanta in concerto” fa il pieno di pubblico e di applausi

Vanessa Benelli Mosell, la “diva del pianoforte” protagonista domenica 26 luglio insieme a Pierre-Henri Xuereb, Michael Guttman e Jing Zhao


Si è aperta con il tutto esaurito la 14 edizione di Pietrasanta in Concerto. La rassegna internazionale di musica da camera diretta da Michael Guttman e promossa da Comune di Pietrasanta e Associazione Musica Viva, si è inaugurata ieri sera nel Chiostro di Sant'Agostino a Pietrasanta, ed è stata accolta da un calorosissimo pubblico che ha tributato ai protagonisti lunghi e scroscianti applausi. Straordinaria l'esibizione dei solisti Roberto Prosseda al pianoforte, Michael Guttman al violino e Jing Zhao al violoncello che hanno eseguito un programma interamente dedicato alle composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart, regalando grandi emozioni al pubblico che gremiva il Chiostro e concedendosi anche per un bis , fortemente richiesto, su musiche di Haydn. Un concerto energico ed emozionante, in una serata suggestiva all'insegna della grande musica, come nello stile di Pietrasanta in Concerto, che il pubblico ha salutato con una vera e propria ovazione e che dato il via al lungo carosello di concerti che il Festival diretto da Michael Guttman proporrà fino al 2 agosto.

“La musica – ha commentato il celebre violinista e direttore artistico di Pietrasanta in Concert è nutrimento per l'anima e dopo il lungo periodo di lockdown che ci ha visti costretti a rinunciare a tante cose adesso è il momento di tornare a vivere. Ma niente ferma la musica e sono contentissimo della straordinaria accoglienza che abbiamo trovato questa sera a Pietrasanta. Sono anche molto contento del successo di questa edizione perchè tutto l'incasso del festival andrà alle famiglie che si sono trovate in difficoltà a causa dell'emergenza sanitaria e spero che questo sia un ulteriore aiuto per superare questo momento così difficile che l'Italia come tutto il mondo ha dovuto affrontare”.

Ospite del terzo concerto dell'edizione 2020 in programma domenica 26 luglio ( ore 21.30) nel Chiostro di Sant'Agostino sarà la grande pianista Vanessa Benelli Mosell per una serata attesissima che vedrà la giovane e talentuosa artista, esibirsi assieme a Michael Guttman al violino, a Jing Zhao al violoncello e al Pierre-Henri Xuereb alla viola in un programma che prevede musiche di Schumann e Mendelssohn in una sorta di “duello” tra i due grandi compositori “Schumann vs Mendelssohn”. Nata a Prato nel 1987, Vanessa Benelli Mosell si è ritagliata un posto d'onore tra i più importanti della scena musicale internazionale dei nostri giorni per il suo virtuosismo tecnico, la sua profondità musicale ed intensità espressiva. Con lei si esibiranno ancora Michael Guttman al violino e la violoncellista Jing Zhao considerata una degli artisti più promettenti in carriera a livello internazionale per la sua innata musicalità e virtuosismo che il pubblico di Pietrasanta in Concerto ha già apprezzato nei primi concerti. Sul palco anche Pierre–Henri Xuereb, artista dalla straordinaria carriera internazionale che si esibisce regolarmente nelle più importanti sale da concerto del mondo tra le quali il Lincoln Center, la Wigmore Hall, il Théâtre des Champs-Élysées e il Teatro alla Scala di Milano. Il programma musicale della serata prevede il Quartetto per pianoforte e archi Op. 47 in mi bemolle Maggiore di Schumann e il trio n.2 in do minore op. 66 di Mendelssohn.

Pietrasanta in Concerto tornerà il weekend successivo cambiando per una sera location e spostandosi al Teatro della Versiliana dove, giovedì 30 luglio si esibirà l'eclettico violinista Alessandro Quarta insieme alla cantante Eugenia Amisano, ai Musici di Mus-E Italia e i Solisti dell'Orchestra da camera di Bruxelles.

I biglietti di Pietrasanta in Concerto sono in vendita al prezzo speciale di 20 euro ( 10 per i residente del Comune di Pietrasanta) sul circuito Ticketone, presso la biglietteria della Versiliana e presso la biglietteria del Teatro Comunale di Pietrasanta, aperta nelle sere di concerto. L'incasso della rassegna sarà devoluto in beneficenza. Tutti i concerti della rassegna sono diffusi in diretta streaming sul canale Youtube di Pietrasanta in Concerto, in modo di offrire a tutti la possibilità dI vivere l'esperienza del festival anche a distanza. La rassegna “Pietrasanta in Concerto” ideata e diretta da Michael Guttman e promossa dall'Associazione Musica Viva in collaborazione con il Comune di Pietrasanta, proseguirà fino al 2 agosto.

Redazione Nove da Firenze