Mugello, fiamme nell'ospedale: subito spente

Principio di incendio al piano terra, nel vano adiacente al reparto di radiologia, prontamente sedato dai pompieri. L'attività è proseguita regolarmente, senza danni a persone e cose


Firenze – Un principio di incendio si è verificato questa mattina all’ospedale del Mugello ma si è subito risolto grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco, arrivati sul posto pochi minuti dopo la segnalazione.

Il focolaio è iniziato nel vano scale al piano terra adiacente il reparto di radiologia. L'impianto di rilevazione incendio dell'ospedale che è certificato dagli stessi Vigili del Fuoco, si è attivato regolarmente ed è stata prontamente messa in atto la procedura antincendio con l'attivazione della squadra emergenza e con la chiamata ai pompieri. L’attività dell’ospedale pertanto è continuata regolarmente.

L’intervento dei Vigili del Fuoco ha riportato la situazione alla normalità e tutto si è risolto bene senza coinvolgimento di persone o danni alla struttura.

Non si sono registrati infatti casi di intossicazione o di ustione tra i pazienti, gli operatori e gli altri utenti che erano presenti nell’ospedale. 

Sul luogo oltre ai Vigili del Fuoco e alle forze dell’ordine, sono arrivati anche i responsabili della direzione sanitaria e infermieristica e dell’ufficio tecnico dell’ospedale.

Redazione Nove da Firenze