Malika Ayane: Naif Tour 2015, a Firenze ambasciatrice Oxfam

Volontari saranno presenti in teatro per raccogliere firme per un piano europeo che risponda ai bisogni di chi è in fuga da conflitti, fame e persecuzione


Dopo il grande successo delle prime date che hanno registrato il tutto esaurito, il “Naif tour 2015”di Malika Ayane arriva il 28 ottobre al Teatro Verdi di Firenze con un altro sold out. In questo viaggio musicale, che toccherà i principali teatri italiani, Malika sarà accompagnata dalla sua band e da eccezionali performer e porterà in scena tutti i suoi successi: dal sanremese “Adesso e qui (Nostalgico presente)” (Premio della Critica al 65esimo Festival di Sanremo e certificazione Oro) a “Senza fare sul serio” (doppio disco di Platino e più di 17 milioni di visualizzazioni su YouTube), fino all’ultimo singolo “Tempesta” - insieme alle sue canzoni più amate dal pubblico.

Inoltre, in occasione della tappa fiorentina Malika Ayane rinnova il suo impegno a fianco di Oxfam Italia, di cui è Ambasciatrice, ospitando la petizione Adesso Basta! I migranti non sono invasori”: i volontari di Oxfam saranno presenti in teatro per raccogliere firme per chiedere ai paesi dell’Unione Europea un piano efficace per rispondere ai bisogni di chi è in fuga da conflitti, fame e persecuzione.

Di seguito le prossime date del “Naif tour 2015”: 29 ottobre Assisi - PG (Teatro Lyrick), 3 novembre Roma (Auditorium Conciliazione),4 novembre Cosenza (Teatro Rendano), 7 novembre Vicenza (Teatro Comunale), 8 novembre Parma (Teatro Regio), 10 novembre Napoli (Teatro Augusteo), 11 novembre Pescara (Teatro Massimo), 12 novembre Senigallia – AN (Teatro La Fenice), 15 novembre Trento (Auditorium Santa Chiara), 16 novembre Udine (Teatro Nuovo), 23 novembre Lecce (Teatro Politeama Greco), 24 novembre Bari (Teatro Team), 26 novembre Reggio Calabria (Teatro Cilea), 27 novembre Catania (Teatro Metropolitan), 28 novembre Palermo(Teatro Golden), 30 novembre Milano (Barclays Teatro Nazionale), 3 dicembre Lugano (Palazzo dei Congressi), 8 dicembre Cagliari(Auditorium del Conservatorio), 9 dicembre Sassari (Teatro Comunale), 11 dicembre Sanremo - IM(Teatro Ariston).

La tournée è una produzione Massimo Levantini per Live Nation; i biglietti sono disponibili sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali, per tutte le info: www.livenation.it, info line: 02 53006501.

R101 è partner ufficiale di Naif Tour 2015”.

Firenze, 28 ottobre 2015

Scritto e registrato tra Milano, Parigi e Berlino, NAIF nasce dalla visione artistica di MALIKA AYANE e dal lavoro di scrittura musicale di uno straordinario team di autori internazionali e italiani. Tra i primi Shridhar Solanki (già autore di hits per Carrie Underwood, Craig David, Natalie Imbruglia oltre che per diverse serie tv), l’autrice top seller canadese Simon Wilcox e il francese Françoise Villevieille, già metà del duo Elephant e a sua volta autore di hits per artisti del calibro di Vanessa Paradis. Tra i secondi alcuni tra i nomi più promettenti del momento (Giovanni Caccamoche firma il brano sanremese, Antonio Di Martino) accanto ad alcune certezze del nostro songwriting come Matteo Buzzanca, Bungaro, Cesare Chiodo.

Insieme a loro, per il lavoro sui testi di NAIF, MALIKA AYANE ha voluto accanto a sé Pacifico, dando un ulteriore seguito a una fortunata collaborazione iniziata ormai nel 2008 con “Sospesa” e che questa volta vede l’autore milanese firmare con lei tutte le canzoni dell’album.

La produzione è affidata al talento di due straordinari musicisti internazionali come Axel Reinemer & Stefan Leisering, componenti del collettivo di dj e produttori tedeschi con base a Berlino Jazzanova (http://jazzanovarecordingstudio.com), che hanno dato all’album un suono capace di mescolare pop e jazz, classicità ed elettronica, costruendo un mondo di riferimento per ogni canzone e un sound uniforme e caratteristico per tutto l’album.

Malika Ayane è tra i grandi talenti di Sugar, l'etichetta discografica indipendente più importante d'Italia che negli anni ha portato al successo alcuni dei più grandi nomi della musica italiana come Andrea Bocelli, Negramaro, Elisa, Raphael Gualazzi.

Redazione Nove da Firenze