Rubrica — Spettacolo

La festa di Halloween a Firenze

Al Cinema Odeon il pubblico in dress code anni '20. Alla FLOG Halloween Party. Laboratori e magia a San Donato con il ‘CiokkoTartUFF festival’


Firenze, 30 ottobre 2019- Street art, laboratori per bambini e spettacolo d’illusionismo. Evento ‘da paura’ il 31 ottobre al centro polifunzionale San Donato, tra via di Novoli e via Forlanini, dove andrà in scena una super festa di Halloween. Si tratta del primo dei quattro giorni di musica, spettacoli e intrattenimento, dal titolo ‘CiokkoTartUFF festival’, organizzati dall’associazione Fumetti in dintorni in collaborazione col quartiere San Donato e l’associazione di volontari Piazza San Donato. Ebbene, giovedì si parte col botto, tra streghe e fantasmi. Alle 19, spettacolo street art seguito da un simpatico laboratorio. E poi alle 20,15 magia e tanta musica con Steve Martin dj. Ma Ciokko ci terrà compagnia fino a tutto il 3 novembre. Una kermesse, spiegano gli organizzatori, in cui il tubero più prezioso del mondo e “il cibo degli dei” si uniscono creando un connubio perfetto. Nei banchi allestiti in piazza San Donato si troverà il tartufo da gustare in tutti i modi possibili: con la pasta, la carne, le crepes e gli gnocchi. La fantasia degli chef stupirà i visitatori con ricette provenienti da ogni parte d’Italia. Il cioccolato sarà poi protagonista in ogni forma e sapore: da quello al peperoncino senza dimenticare il fondente nero, il bianco e il gianduia. Immancabile il mercatino di fumetti, dischi, abbigliamento e oggettistica vintage. Spazio poi ad un divertimento formato famiglia tra i Pupi di Stac, il Musichiere, le esibizioni di ballo, gli show cooking e la musica. Tutti i giorni, sul palco Alessandro Masti di Radio Toscana.

Il 31 ottobre all’Hard Rock Cafe di Firenze i protagonisti del party ‘Scream out of the screen. Horror movies live show’saranno i personaggi dei grandi ‘horror movies’ della storia del cinema. La serata sarà animata a partire dalle 19.30 da Brain Cult con cosplayers e performance di Nerd Artist,e dal dj-set di Mark Renton. Dalle 22:30 si esibira’ “da morta” la band vicentina dei ‘Superhorror’, cult band del circuito horror rock, immortalata anche in un celebre fumetto: musica da sentire e soprattutto da vedere, in uno speciale set rockabilly. Special guests della serata (dalle 22:00 alle 22:30), in collaborazione con Poliniani Editoria e Design, Mattia Ferrari in arte Victorlaszlo88, fenomeno da 9 milioni di visualizzazioni sul web, che raccontera’ col suo inimitabile stile gli stereotipi dei film horror; il “pirata” Barbascura X, musicista, attore e ricercatore nel campo scientifico che, con le sue recensioni e documentari, ha conquistato migliaia di followers in tutta Italia; Boban Pesov, divulgatore scientifico,laureato in architettura, oggi disegna fumetti e si occupa di satira, e da quando è approdato sul web con le sue vignette ha collezionato centinaia di migliaia di seguaci. Barbascura X eBoban Pesov si sfideranno a suon di vignette realizzate in diretta ispirandosi alla serata e proiettate sul maxischermo del Cafe. Anche i piatti dello speciale menu avranno nomi ispirati ai più famosi film dell’orrore degli anni ‘80 e in un corner dedicato gli ospiti potranno farsi truccare a tema da un team di professionisti del make-up di Nicla. E per gli appassionati del genere, dal 26 ottobre al 3 novembre, si potranno gustare i due speciali Shake: Boo-zy Shake e Spooky Shake.

Evento al Cinema Odeon di Firenze che presenta una proiezione speciale di DOWNTON ABBEY (versione originale con sottotitoli in italiano), il film tratto dalla celebre serie televisiva. Il pubblico è invitato a indossare un dress cose anni '20 e ai “migliori costumi” andranno i premi messi in palio per l'occasione dall'Odeon (3 carnet di biglietti omaggio) e dagli altri partner della serata, il British Institute (che mette in palio corsi di inglese) e la rivista “The Florentine” (che regalerà dei libri). Per l'occasione sarà allestito in sala anche un fotoset a cura dell'associazione Clavisomni. Il film diretto da Michael Engler, è basato sulla popolarissima serie TV britannica, ambientata all’inizio del XX Secolo nello Yorkshire. Protagonista è ancora una volta la famiglia Crawley e la servitù che lavora per essa presso la splendida tenuta Downton Abbey nella campagna inglese. Un evento sconvolge la quiete del gruppo aristocratico: re Giorgio V e la sua famiglia reale faranno visita alla dimora. Questo vuol dire che i veri reali soggiorneranno da loro, che hanno sempre vissuto da reali. La notizia getta li nella confusione più totale e in breve tempo la tenuta viene popolata dal maggiordomo e da altri dipendenti del re, che si prodigano per far sì che tutto sia pronto per il suo arrivo. I Crawley si ritrovano impossibilitati ad agire, mentre Downton Abbey sembra aver subito una colonizzazione esterna. Ma i padroni di casa non resteranno a guardare e decideranno di “contrattaccare” per riprendere quello che un tempo era loro e difendere l’onore della dimora. Ideata e scritta principalmente da Julian Fellowes, già sceneggiatore di film come “Gosford Park”, “La fiera delle vanità”, “The Tourist” e “Mistero a Crooked House”, nonché anche attore e romanziere, la serie tv Downton Abbey è andata in onda per sei stagioni, tra il 2010 e il 2015, per un totale di 52 episodi. Ambientata durante il regno di re Giorgio V, tra il 1912 e il 1926, prende il nome dalla tenuta immaginaria nello Yorkshire che è teatro delle vicende, e dove risiedono tanto gli aristocratici Crawley quanto la loro nutrita servitù. Nel corso delle sei stagioni, ha fatto incetta di premi in Inghilterra, negli USA e nel resto del mondo, portandosi a casa un Emmy e un Golden Globe e garantendone numerosi altri ai suoi interpreti e alla suo reparto tecnico. Il film è ambientato nel 1927, e ruota attorno a un'annunciata visita del Re e della Regina d’Inghilterra nella residenza dei Crawley; alla comprensibile agitazione per questa visita, e per l’invasione della residenza da parte del nutrito staff dei reali, impegnati a far sì che tutto venga preparato nel migliore dei modi e come da protocollo, si unisce quella della possibile presenza in casa di un assassino intenzionato a compiere un attentato alla vita di Giorgio V. La grande maggioranza degli attori del cast originale della serie riprendono i loro ruoli anche in questo film: in primis Hugh Bonneville, Elizabeth McGovern, Michelle Dockery, Laura Carmichael e Dame Maggie Smith, ma anche Joanne Froggatt, Matthew Goode, Jim Carter, Brendan Coyle, Kevin Doyle, Harry Hadden-Paton, Rob James-Collier, Allen Leech, Phyllis Logan, Sophie McShera, Lesley Nicol e Penelope Wilton. Nuove entrate nel cast sono quelle di Imelda Staunton, Tuppence Middleton, David Haig, Kate Phillips e Stephen Campbell Moore. Simon Jones e Geraldine James sono il Re e la Regina, e David Haig il maggiordomo personale del Re.

Negli UCI Firenze e UCI Luxe Campi Bisenzio appuntamento con la Maratona Halloween, organizzata in collaborazione con Midnight Factory. A partire dalle 00:30, sarà possibile assistere alla proiezione dei seguenti cinque film horror:

  • ore 0:30 – 31;
  • ore 2:30 – Tales of Halloween;
  • ore 4:30 – It Follows;
  • ore 6:30 – The Green Inferno;
  • ore 8:30 – Zombi
  • Gli amanti del brivido che acquisteranno il biglietto per assistere alla proiezione dei cinque film, per un totale di 10 ore, riceveranno in omaggio l’esclusiva bag di Midnight Factory contenente un DVD del catalogo MF e il fantastico poster di Halloween realizzato da Enzo Sciotti. Per ulteriori informazioni e acquistare i biglietti per le proiezioni visitare il sito halloween.ucicinemas.it. Il costo del biglietto è pari a 16 euro per l’intero e 14 euro per il ridotto dedicato esclusivamente ai possessori di SKIN ucicard, la carta fedeltà di UCI Cinemas.

    Con l'HALLOWEEN Party “Voodoo Night” riparte ufficialmente la Stagione 2019/2020 dell'Auditorium FLOG W Live: giovedì 31 ottobre si comincia alla grande con il doppio concerto dei LEHMANNS BROTHERS (superfunk, soul, afrobeat) e RUMBA DE BODAS (ska, funk, latin vibes, swing) per una serata all’insegna del ritmo e del ballo.Ingresso ridotto per costumi Halloween style.

    "Trick or Dance?", si declinerà così la celebre domanda del 31 sera: la notte di Halloween si fa anche swing con la “Rennyween”, la notte da paura organizzata da Tuballoswing, l'Associazione nata a Firenze nel 2010 per diffondere le danze, la musica e la cultura della 'GrandeEra' .La serata si svolgerà al Renny, il circolo multiculturale di in via Baracca 1 F a Firenze, a partire dalle 22:00 con musica dal vivo ad opera dei The Twisters, giochi, truccatrici per dare un tocco dark ai partecipanti, e spettacolo e sorpresa finale. A risuonare nella sala da ballo tra bounce ed evoluzioni i Twisters conla loro famigerata capacità di coinvolgimento, una band adatta per chi balla da anni ma anche per chi sta muovendo i primi passi. Ingresso riservato ai soci Tuballoswing e CSI - Centro Sportivo Italiano.

    Redazione Nove da Firenze