Rubrica — Spettacolo

L'attore sordo Francesco D'Amico si racconta a Siena

​Venerdì 21 febbraio dalle 15,30 alle 17,30 "I limiti non mi spaventano"


Venerdì 21 febbraio dalle 15,30 alle 17,30 ritornano I Venerdì del Pendola, cartellone di appuntamenti accessibili organizzato da MPDFonlus con il patrocinio di ENS Sezione Provinciale di Siena per dare spazio e visibilità alle esperienze di successo, alle eccellenze professionali che animano la comunità sorda e segnante.

Protagonista dell’appuntamento è Francesco D’Amico, giovane attore professionista diplomato all'Accademia Teatrale Internazionale dell'Attore e all'Accademia del Cinema e Televisione di Cinecittà.

L’attore, sordo dalla nascita, nel suo incontro I limiti non mi spaventano racconta la sua esperienza di oltre 15 anni nel mondo dello spettacolo italiano che lo ha portato a confrontarsi con professionisti udenti e sordi.

Francesco D'Amico ha recitato fra le altre nella fiction televisiva RAI L'amore è sordo e di recente nello spettacolo teatrale Se mi ami fai un segno...ho finito le pile! accanto all'attrice udente Giuditta Cambieri con cui ha creato il duo "Diversamente comici".

L'incontro si terrà presso la sede di MPDFonlus in Via Enea Silvio Piccolomini, 2.

Redazione Nove da Firenze