Ladro di moto in azione: cittadini avvisano il 112

 I Carabinieri del Nucleo Radiomobile arrestano un cittadino polacco 34enne


 Fondamentale la collaborazione dei cittadini e la celerità dell’intervento. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze, su segnalazione fatta al “112”, intervenivano in via Rocca Tedalda, in quanto, alcuni cittadini evidenziavano che un uomo si aggirava, con fare sospetto, tra alcuni motocicli parcati sulla pubblica via. In particolare, stava armeggiando con un cacciavite su uno di essi.

I militari, giunti sul posto, accertavano la veridicità di quanto segnalato, sorprendendo l’uomo ancora intento a cercare di impossessarsi del motociclo. Lo stesso, un cittadino polacco di anni 34, è stato arrestato per tentato furto aggravato e trattenuto in camera di sicurezza a disposizione del magistrato competente.

Redazione Nove da Firenze