Rubrica — Running

Il 2 giugno 2019 la 3ª edizione della Chianti Classico Marathon

Previste visite guidate nelle cantine, degustazioni di vino e il “Ciccia Party” per i runners. Tanti i servizi offerti come docce calde, baby parking e molto altro. Maglia tecnica da collezione e un calice griffato ai primi 100 iscritti


Si svolgerà il 2 giugno 2019 la terza edizione della Chianti Classico Marathon. Tre i percorsi tra i quali i runners potranno scegliere: Ultra Trail di 44 km, Trail di 21 km, 10 km a passo libero e Nordic Walking.

Cornice della gara le meravigliose colline, le vigne, le tenute e i castelli del Chianti Classico Fiorentino con partenza e arrivo da Mercatale in Val di Pesa nel comune di San Casciano in Val di Pesa. Le iscrizioni sono già aperte e i primi 100 iscritti a Trail o Ultra Trail riceveranno in omaggio un calice di vino da collezione griffato Chianti Classico Marathon.

La manifestazione si ispira alla Maratona del Chianti, storica corsa divenuta famosa tra gli anni '70 e '80 a livello nazionale e che si svolgeva proprio nella zona del Chianti Classico fiorentino, e che la Podistica Valdipesa, in collaborazione con i Comuni di San Casciano, Tavarnelle, Barberino Val d'Elsa, Greve in Chianti, ha deciso di riproporre.

Un percorso suggestivo e indimenticabile attraverso luoghi di particolare bellezza ammirati e invidiati in tutto il mondo che sono anche oggetto di interesse storico architettonico come il borgo medievale di Montefioralle, l'antica Abbazia di Badia a Passignano, il Castello di Verrazzano, il Castello di Gabbiano, il rinomato centro storico di Greve in Chianti.

L'intero percorso è reso suggestivo anche per passaggi in luoghi resi celebri da opere contemporanee come la Cantina Antinori, che produce vino da 26 generazioni e una storia lunga oltre 600 anni.

Protagoniste assolute, ovviamente, le vigne del Chianti Classico dove si produce il famoso vino, il cui logo del Gallo Nero viene riconosciuto in tutto il mondo come simbolo di eccellenza. E proprio il Consorzio del vino Chianti Classico è uno dei main sponsor della manifestazione.

Ogni 7 km per i runners è previsto un ristoro con prodotti tipici locali. Due giorni di eventi, sabato 1 giugno e domenica 2 giugno 2019, nella cittadina di Mercatale in Val di Pesa, con il villaggio Expo, stand gastronomici ed eventi collaterali. Da sabato 1 giugno e per tutto il giorno è previsto il mercato di prodotti tipici, l'apertura del villaggio Expo e stand gastronomici con prodotti locali a km 0, oltre alla consegna del pacco gara. Un pacco che si preannuncia ricchissimo con una bottiglia di vino Chianti Classico per gli iscritti di tutte e tre le gare, mentre per Trail e Ultra Trail prevista anche la speciale maglia tecnica da collezione con il disegno stilizzato di uno dei sei luoghi più importanti toccati dal percorso. La maglia fa parte infatti di un set di 6 realizzate ogni anno in colori differenti con, appunto, il disegno stilizzato di uno dei luoghi toccati dalla corsa. La maglia del 2019 sarà la seconda delle sei previste, la prima, per coloro che hanno partecipato alla scorsa edizione della Chianti Classico Marathon, il 3 giugno 2018, era dedicata all'Abbazia di Badia a Passignano. A breve sarà rivelato a quale luogo sarà ispirata la maglia 2019 e quale sarà lo sponsor tecnico della manifestazione. Sempre nel pacco gara, per gli atleti che partecipano alla gara più lunga, l'Ultra Trail di 44 km, previsto il “Ciccia party”, un vero e proprio pranzo completo post gara a base di carne toscana rigorosamente a chilometri zero. Inoltre, sempre nell'ambito della due giorni di eventi a Mercatale in Val di Pesa, previste visite guidate in cantina con degustazioni di vini e prodotti tipici presso alcune cantine del territorio, previa prenotazione da effettuarsi tramite il sito www.chianticlassicomarathon.com oppure direttamente presso il sito della cantina. Nel pomeriggio di sabato non mancherà poi la “Ginki Run” per i bambini. Ulteriore ricordo della manifestazione per tutti i finisher sarà la medaglia, altro valore aggiunto per gli atleti visto che si tratta di un'opera realizzata a mano in terracotta da un artista del territorio. Anche in questo caso a breve sapremo quale sarà la forma che darà l'artista alle medaglie 2019. Nel 2018 furono piccole bottiglie di vino in terracotta, intere per la 44 km e tagliate verticalmente a metà per la 21 km. Anche i premi per i vincitori sono speciali: bottiglie di vino Chianti Classico, salami, prosciutti, bottiglie di olio e altri prodotti tipici del territorio. Previste convenzioni speciali in strutture locali per il pernottamento di atleti e famiglie.

A disposizione dei runners durante tutta la durata della gara: spogliatoi, bagno, doccia calda e deposito borse custodito presso la palestra della scuola elementare di Mercatale in Val di Pesa in via dei Cofferi. Proprio la palestra della scuola di Mercatale in Val di Pesa sarà la base logistica della due giorni di manifestazione. Sarà effettuato anche un servizio di baby parking.

Parcheggio auto e camper gratuito in zona durante la due giorni della manifestazione.

Con supplemento di 10 euro anche i familiari possono partecipare al “ciccia party”. 

Redazione Nove da Firenze