Half Marathon Firenze: tutte le indicazioni utili

La partenza è fissata alle ore 9.30 da Lungarno della Zecca e l’arrivo è previsto in piazza Santa Croce


Tutto pronto per l’Half Marathon Firenze in programma domenica 7 aprile 2019.  Tre quest’anno le opzioni tra cui scegliere per chi desidera cimentarsi nella corsa su strada: mezza maratona, mezzaperuno dove si corre in coppia la distanza di 21,097 e la non competitiva di 8 km. Sabato 6 aprile con partenza da piazza Santa Croce alle 15 ci sarà la Charity Walk: Che spasso! Passeggiata tra curiosità e aneddoti fiorentini a favore di Trisomia 21 Onlus, guidata da Eugenio Giani.

L'Half Marathon Firenze è organizzata dalla UISP – Unione Italiana Sport Per tutti di Firenze, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Firenze ed è stata presentata questa mattina in Palazzo Vecchio da Andrea Vannucci, assessore allo sport del Comune di Firenze; Marco Ceccantini, presidente UISP Firenze e Maria Federica Giuliani, presidente della commissione sport e cultura di Palazzo Vecchio.

La mezza di Firenze è ormai una classica della corsa su strada: ogni anno professionisti e appassionati di running scelgono di correre la distanza dei 21,097 km tra le vie e le piazze della città gigliata. Negli anni la manifestazione ha assunto un carattere sempre più internazionale ed è entrata a pieno titolo tra gli eventi da non perdere in Europa.

All’appuntamento partecipano podisti da tutta Italia e dall’estero che si cimentano lungo un tragitto cittadino ricco di bellezze artistiche. L’occasione giusta per una gara entusiasmante da affrontare con una preparazione atletica seria e un allenamento all’altezza, che può dare grandi soddisfazioni anche in termini di prestazione. Al tempo stesso la corsa di aprile rappresenta anche un momento per chi si avvicina al mondo del running e per chi decide di affrontare distanze apprezzabili, di mettersi in gioco e divertirsi secondo lo spirito Uisp dello sportpertutti; da qui lo slogan di questa 36esima edizione “My run, my fun”. L’atteggiamento giusto per affrontare una mezza maratona: sudore, fatica ma sempre con il sorriso.





LA MEZZA MARATONA - L’Half Marathon Firenze prende il via alle 9.30 di domenica 7 aprile con partenza dal Lungarno della Zecca (training 8.45 in piazza Santa Croce con Elena e Filippo di Fulvio Massini Consulenti Sportivi) e arrivo in piazza Santa Croce all’HMF Village. Gli atleti indosseranno la maglia tecnica bianca e rossa con stampa viola che rappresentano i colori di Firenze. L’indumento grazie al tessuto ultra light realizzato con microfibre sottili, compatte ed elastiche, garantisce performance di alto livello. La maglia è fornita da Diadora. Prosegue il sodalizio fra Half Marathon Firenze e la società di abbigliamento italiana che produce calzature, t-shirt, zaini, borse e altri articoli sportivi. Diadora è per il settimo anno consecutivo sponsor tecnico della manifestazione targata Uisp. Inoltre tutti coloro che taglieranno il traguardo riceveranno la medaglia ufficiale dell’evento.

Le iscrizioni alla mezza maratona di 21,097 km si chiuderanno alle ore 19.30 del 4 aprile 2019.

I TOP RUNNER

1 HAKIZIMANA JOHN Atl. Castello RWA

2 MUSAU DENNIS MWANZIA G.P. Parco Alpi Apuane KEN

3 KOECH JOASH KIPRUTO Atl. Potenza Picena KEN

F 1 JEROTICH LENAH Atletica 2005 KEN

F 2 KEMBOI VIVIAN JEROP Atl. Castello KEN

LA MEZZAPERUNO - Torna la “mezzaperuno”. La partenza è fissata alle ore 9.30 dal Lungarno della Zecca. Coppie di concorrenti percorreranno mezza distanza per ciascuno. L'idea nasce per promuovere la pratica sportiva ed in particolare il podismo, invogliando a una più ampia partecipazione le coppie costituite da amici, familiari o innamorati. I concorrenti avranno lo stesso numero di pettorale, salvo per le lettere A e B a indicare chi corre la prima e chi la seconda frazione di gara, e potranno scambiarsi il chip solo nell'area allestita in Corso dei Tintori angolo via Magliabechi.

Le iscrizioni alla mezzaperuno si chiuderanno alle ore 19.30 del 4 aprile 2019.

LA 8 KM NON COMPETITIVA - I partecipanti alla corsa non competitiva di 8 km si ritroveranno anche loro alle ore 9.30 al via dal Lungarno della Zecca, pronti a partire subito dopo gli atleti della mezza maratona. La quota di iscrizione è di € 7 e sarà possibile iscriversi anche in Piazza Santa Croce nelle giornate di: sabato 6 aprile 2019 dalle ore 9.30 alle 19.30 e domenica 7 aprile 2019 dalle ore 7 alle 9 presso il punto iscrizioni, consegnando copia del certificato medico per attività non agonistica in corso di validità.

LE CURIOSITÀ – Tanti gli atleti provenienti dall’estero. 50 le nazioni rappresentate tra le quali Spagna, Francia, Gran Bretagna, Usa, Germania, Svizzera e perfino l’Oceania. Il concorrente più giovane è del 2001 (nato l'8 aprile) e quello più anziano del 1936 che farà la mezzaperuno e un altro concorrente del 1940 per la mezza maratona. L'età media è 45 anni.

IL 6 APRILE LA CHARITY WALK: CHE SPASSO! - Nel pomeriggio di sabato 6 aprile 2019 sarà possibile partecipare ad una passeggiata di solidarietà aperta a bambini, famiglie, adulti e anziani. Un’occasione per scoprire il centro di Firenze a passo lento e contribuire al sostegno di un progetto promosso dall’Associazione Trisomia 21 Onlus. Questo appuntamento sarà anche la prima occasione per festeggiare i 40 anni dell’Associazione che opera dal 1979 è al fianco delle persone con sindrome di Down o con disabilità intellettiva genetica affine e delle loro famiglie.

La manifestazione si terrà nel centro storico di Firenze con partenza alle 15 da Piazza Santa Croce, all’insegna dello slogan “CHE SPASSO! My walk, My fun”. Un momento per scoprire curiosità e aneddoti della città a passo lento e sostenere con la propria partecipazione una buona e valida causa.

Trisomia 21 Onlus da quarant’anni si impegna attivamente sul territorio per garantire il rispetto e i pieni diritti delle persone con sindrome di Down o disabilità genetiche intellettive a essa assimilabili. Per arrivare a una piena inclusione, è necessario lavorare su un intreccio di fattori che vedono coinvolte non solo le persone con sindrome di Down ma anche e soprattutto la società. Le donazioni raccolte saranno destinate a promuovere la vita sociale, affettiva e lavorativa delle persone con sindrome di Down o disabilità genetica intellettiva avendo come obiettivo il raggiungimento della massima indipendenza, anche abitativa. Nello stesso tempo i fondi saranno destinati alla formazione e alla ricerca.

Le iscrizioni alla Charity Walk si possono effettuare compilando il form sul sito www.halfmarathonfirenze.it, oppure telefonando a uno dei seguenti numeri 0556583529 / 055.6583555 (dal lunedì al venerdì dalle 11.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30).

Il contributo per partecipare alla passeggiata è di euro 10 (euro 5 da 6 a 12 anni, gratis fino a 6 anni) e a tutti i partecipanti verrà donato un simpatico gadget. La passeggiata è aperta ad un massimo di 200 persone.

Inoltre, sul sito di Enternow (https://www.enternow.it/it/browse/hmfirenze-2019) è possibile effettuare una libera donazione in fase di iscrizione alla mezza maratona del 7 aprile per sostenere l’associazione Trisomia 21.

L’HMF VILLAGE - Sabato 6 e domenica 7 aprile 2019 in piazza Santa Croce viene allestito l’HMF Village, dove migliaia di persone potranno assistere e partecipare agli eventi e alle iniziative organizzate. Il village sarà il punto di riferimento e il ritrovo per gli atleti.

Dalle ore 15.00 di sabato 6 aprile sul palco di Piazza Santa Croce sarà possibile assistere alle esibizioni delle società sportive affiliate UISP:

  • Pa-kua Firenze – Arti marziali e Tai chi
  • Fit Village Urban Dance – Hip Hop all Styles
  • Nuovo Orizzonte – Tai chi
  • Sancaballet ASD – Hip Hop
  • Buenos Aires Tango – Tango Argentino
  • Opplà ASD – Zumba

PUNTO RITIRO E PUNTO ISCRIZIONI - Gli atleti iscritti alla Mezza Maratona, alla Mezzaperuno, alla Non Competitiva 8km possono ritirare il pettorale e il pacco gara presso il punto ritiro in Piazza Santa Croce sabato 6 aprile dalle 9.30 alle 19.30 e domenica 7 aprile 2019 dalle 7 alle 9. Dopo tale orario non sarà più possibile effettuare il ritiro. Per ritirare il pacco gara è necessario presentare la ricevuta di pagamento o il documento di identità o la tessera UISP/FIDAL. E’ possibile ritirare il pacco per un altro partecipante, presentando uno dei documenti sopracitati intestati alla persona per conto della quale si effettua il ritiro.

AGEVOLAZIONI MUSEI CIVICI - Half Marathon Firenze è anche cultura. Nella giornata di domenica 7 aprile si potrà accedere gratuitamente ai Musei Civici Fiorentini mostrando il pettorale di gara. Un’occasione per visitare tra l'altro Palazzo Vecchio, il museo del Novecento, il complesso di Santa Maria Novella.

IL RUOLO DEI VOLONTARI – Fondamentale il ruolo dei volontari per il successo dell’Half Marathon Firenze. Senza di loro la manifestazione non sarebbe possibile. Con entusiasmo e passione contribuiscono alla realizzazione della classica della corsa su strada. Anche quest'anno all'appello della Uisp hanno risposto privati cittadini e numerose associazioni sportive e di volontariato: G.S. Club Ausonia, Atletica Calenzano, Cral Inps Firenze, C.S. Luivan Settignano, U.P.D. Isolotto, U.S. Nave, G.S. Libertas La Torre, Nuova Atletica Lastra, G.S. Le Torri, G.S. Le Panche Castelquarto, Polisportiva Oltrarno, G.S. Maiano, U.S. Ugnano, Caricentro, Atletica Campi, Pol. Grassina, U.P. Varlungo, Cral Poste.

LE VOCI DI HALF MARATHON FIRENZE - Saranno Alessandro Masti di Radio Toscana, Stefano Giovannetti di Runners.it-Toscana Tv e Veronica Bellandi Bulgari di B-Original, gli speaker ufficiali della manifestazione.

MEDIA PARTNERSHIP - La Half Marathon Firenze e Radio Toscana insieme anche quest’anno per raccontare la manifestazione sulle frequenze dell’emittente radiofonica più rappresentativa della regione (FM 104.7 - 88.0). In piazza all’interno del HMF Village allestito per l’occasione, ci sarà lo speaker Alessandro Masti a raccontare i momenti salienti della corsa e ad intervistare i partecipanti.

Radio Toscana premierà con una targa e altri simpatici premi chi durante la giornata della corsa posterà su Instagram la foto ritenuta più originale con l'hashtag #radiotoscanamyrun19. I due vincitori saranno premiati sul palco il giorno della gara fra le 11.30 e le 11.45 dagli speaker di Radio Toscana.

I PATROCINI di Half Marathon Firenze

Comune di Firenze

Regione Toscana

SPONSOR TECNICO

Diadora

SPONSOR

Autosas, GrissinBon, Centro Zen Firenze – fisioterapia e medicina dello sport, Doemi, EthicSport, Kobak autospurgo.

PARTNER

Associazione Trisomia 21 Onlus, Regalami un sorriso, Il Campione, L’Isolotto dello Sport, AIC Associazione Italiana Celiachia sezione Toscana, Enter Now, TDS Timing Data Service, Publiacqua, Unicoop, Fulvio Massini Consulenti Sportivi, Mondo Corsa, Siliano Running, Alba Travel, Ataf, Busitalia Nord, Runners.it, Fotocastagnoli.net.

MEDIA Partner

Radio Toscana

ALBO D’ORO HALF MARATHON FIRENZE (edizioni 12 km Vivicittà)

ALBO D'ORO MASCHILE

1984 km 21
Piero Sambrotta 1h06'32"

1985 km 21
Roberto Cassi 1h08'08"

1986 km 12
Loris Pimazzoni 35'49"

1987 km 12
Piero Giacomelli 36'45"

1988 km 12
Maurizio Lorenzetti 36'12"

1989 km 12
Salvatore Bettiol 35'03"

1990 km 12
Giacomo Tagliaferri 35'49"

1991 km 12
Giacomo Tagliaferri 36'04"

1995 km 12
Stefano Sinatti 35'56"

1997 km 12
Abdellak Abdallak (Mar) 37'08"

1998 km 12
Alessandro Lambruschini 36'44 "

1999 km 12
Roberto Barbi 35'45"

2000 km 12
Joseph Kipkoech Rutto 37'08"

2001 km 12
Philimon Kipkering 37'34"

2002 km 12
Benson Barus 36'46"

2003 km 12
Paul Tangus 35'34"

2004 km 21
Philimon Kipkering 1h03'22"

2005 km 21
Paul Kogo Kipkemei 1h03'57"

2006 km 21
Philemon Kirwa Tarbei 1h04'34"

2007 km 21
Philemon Kipkering 1h08'10"

2008 km 21
Julius Kipkurgat Too 1h06'51"

2009 km 21
Julius Kipkurgat Too 1h04'39"
2010 km 21
Julius Kipkurgat Too 1h06'15''
2011 km 21
Eric Sebahire 1h04'35''
2012 km 21
Julius Kipkurgat Too 1h05'16''

2013 km 21

Sebahire Eric 1h03'41''

2014 km 21
Rukundo Sylvain 1h03’56”

2015 km 21

Kariuki Samuel Ndiritu 1h03’06'''
2016 km 21

Kanda Jonathan Kosgei 1h03’34'''

2017 km 21

Ngeno Daniel Kipkirui 1h02’29” (record)

2018 km 21

Paul Tiongik 1h04’37”

ALBO D'ORO FEMMINILE

1984 km 21
Cristina Bellucci 1h20'33"
1985 km 21
Manola Casalini 1h25'39"
1986 km 12
Nicoletta Bisori 45'18"
1987 km 12
Manola Casalini 43'48"
1988 km 12
Rossella Di Dionisio 41'42"
1989 km 12
Silvia Botticelli 42'14"
1990 km 12
Pascaline Wangui 43'11"
1991 km 12
Silvia Botticelli 43'12"
1995 km 12
Francesca Bernabei 43'59"
1997 km 12
Tiziana Alagia 43'15"
1998 km 12
Tiziana Alagia 42'46 "
1999 km 12
Emanuela Grewing 46'12"
2000 km 12
Gloria Marconi 42'35"
2001 km 12
Romina Sedoni 41'29"
2002 km 12
Romina Sedoni 43'19"
2003 km 12
Gloria Marconi 40'29"
2004 km 21
Izem Hafida 1h13'05"

2005 km 21
Ulrike Hoeltz 1h21'02"

2006 km 21
Veronica Vannucci 1h18'55"
2007 km 21
Gloria Marconi 1h14'21"
2008 km 21
Gloria Marconi 1h15'47"
2009 km 21
Veronica Vannucci 1h19'38"
2010 km 21
Salina Jebet 1h17'14''
2011 km 21
Claudette Mukasakindi 1h14'35''
2012 km 21
Claudette Mukasakindi 1h18'18''

2013 km 21

Claudette Mukasakindi 1h15'21''

2014 km 21
Jepkurgat Hellen 1h12’57”

2015 km 21

Claudette Mukasakindi 1h16’18”

2016 km 21

Claudette Mukasakindi 1h16’26”

2017 km 21

Mukandanga Clementine 1h12’31” (record)

2018 km 21

Ivyne Jeruto Lagat 1h16’41”

I PERCORSI

ELENCO STRADE MEZZA MARATONA 21,097 KM E MEZZAPERUNO

► START (ore 9.30) DAL LUNGARNO DELLA ZECCA – LUNGARNO PECORI GIRALDI – PONTE SAN NICCOLÒ – LUNGARNO CELLINI – LUNGARNO SERRISTORI – PONTE ALLE GRAZIE – VIA DEI BENCI – VIA DEI NERI – VIA DELLA NINNA – PIAZZALE DEGLI UFFIZI – PIAZZA SIGNORIA – VIA CALZAIUOLI – PIAZZA SAN GIOVANNI – PIAZZA DUOMO (GIRO DEL DUOMO E BATTISTERO) – VIA ROMA – PIAZZA DELLA REPUBBLICA – VIA DEGLI STROZZI – VIA DELLA VIGNA NUOVA – PIAZZA GOLDONI – BORGO OGNISSANTI – VIA IL PRATO – VIA GARIBALDI – VIA MONTEBELLO – VIA CURTATONE – LUNGARNO VESPUCCI – PIAZZA GOLDONI – PONTE ALLA CARRAIA – LUNGARNO SODERINI – LUNGARNO SANTA ROSA – VIA DELLA FONDERIA – VIA CAVALLOTTI – VIA PISANA – BORGO SAN FREDIANO – VIA DEL LEONE – PIAZZA TASSO – VIA DEL CAMPUCCIO – VIA DEI SERRAGLI – PIAZZA DELLA CALZA – VIA ROMANA – PIAZZA SAN FELICE – VIA MAGGIO – PONTE SANTA TRINITA – LUNGARNO DEGLI ACCAIUOLI – LUNGARNO ARCHIBUSIERI – LUNGARNO ANNAMARIA LUISA DE MEDICI – PIAZZA GIUDICI – LUNGARNO DIAZ – LUNGARNO DELLE GRAZIE – PIAZZA CAVALLEGGERI – CORSO DEI TINTORI

(MEZZAPERUNO AREA CAMBIO CHIP CORSO DEI TINTORI ANGOLO VIA MAGLIABECHI)

2° GIRO VIA DEI NERI – VIA DELLA NINNA – PIAZZALE DEGLI UFFIZI – PIAZZA SIGNORIA – VIA CALZAIUOLI – PIAZZA SAN GIOVANNI – PIAZZA DUOMO (GIRO DEL DUOMO E BATTISTERO) – VIA ROMA – PIAZZA DELLA REPUBBLICA – VIA DEGLI STROZZI – VIA DELLA VIGNA NUOVA – PIAZZA GOLDONI – BORGO OGNISSANTI – VIA IL PRATO – VIA GARIBALDI – VIA MONTEBELLO – VIA CURTATONE – LUNGARNO VESPUCCI – PIAZZA GOLDONI – PONTE ALLA CARRAIA – LUNGARNO SODERINI – LUNGARNO SANTA ROSA – VIA DELLA FONDERIA – VIA CAVALLOTTI – VIA PISANA – BORGO SAN FREDIANO – VIA DEL LEONE – PIAZZA TASSO – VIA DEL CAMPUCCIO – VIA DEI SERRAGLI – PIAZZA DELLA CALZA – VIA ROMANA – PIAZZA SAN FELICE – VIA MAGGIO – PONTE SANTA TRINITA – LUNGARNO DEGLI ACCAIUOLI – LUNGARNO ARCHIBUSIERI – LUNGARNO ANNAMARIA LUISA DE MEDICI – PIAZZA GIUDICI – LUNGARNO DIAZ – LUNGARNO DELLE GRAZIE – PIAZZA CAVALLEGGERI – CORSO DEI TINTORI – VIA MAGLIABECHI

► FINISH PIAZZA SANTA CROCE

ELENCO STRADE NON COMPETITIVA 8 KM ►START ore 9.30 – LUNGARNO DELLA ZECCA LARGO P.GIRALDI – PONTE SAN NICCOLÒ – LUNGARNO CELLINI – LUNGARNO SERRISTORI – PONTE ALLE GRAZIE – VIA DEI BENCI – VIA DEI NERI – VIA DELLA NINNA – PIAZZALE DEGLI UFFIZI – PIAZZA SIGNORIA – VIA CALZAIUOLI – PIAZZA SAN GIOVANNI – PIAZZA DUOMO (GIRO DEL DUOMO E BATTISTERO) – VIA ROMA – PIAZZA DELLA REPUBBLICA – VIA DEGLI STROZZI – VIA DELLA VIGNA NUOVA – PIAZZA GOLDONI – BORGO OGNISSANTI – VIA IL PRATO – VIA GARIBALDI – VIA MONTEBELLO – VIA CURTATONE – LUNGARNO VESPUCCI – PIAZZA GOLDONI – LUNGARNO CORSINI – LUNGARNO DEGLI ACCIAIUOLI – LUNGARNO ARCHIBUSIERI – PIAZZA DEI GIUDICI – LUNGARNO DIAZ – LUNGARNO DELLE GRAZIE – PIAZZA CAVALLEGGERI – CORSO DEI TINTORI – VIAMAGLIABECHI
►FINISH – PIAZZA SANTA CROCE

Redazione Nove da Firenze