Giornalisti: il presidente dell'Ordine della Toscana candidato al nazionale

Fotografie di Giovanna Romano

Carlo Bartoli, da dieci anni al vertice dell'ordine regionale verso la presidenza del consiglio nazionale della categoria, a nome del gruppo professionale di Controcorrente


VIDEO — E' stata trasmessa stamani in diretta su canali Facebook e Twitter di Controcorrente, dalla Sala Protomoteca del Campidoglio a Roma la presentazione di Carlo Bartoli a candidato presidente del prossimo Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti.

Carlo Bartoli è l'attuale presidente dell'Odg della Toscana e della Fondazione Ordine dei giornalisti della Toscana. Insegna Comunicazione Giornalistica e Giornalismo Digitale all'Università di Pisa. Come giornalista ha lavorato a Paese Sera, Nazione e Tirreno. Ha poi gestito l'esperimento digital first per il Gruppo Espresso nelle redazioni di Prato, Montecatini e Pistoia. Dal 2001 al 2006 è stato presidente dell'Associazione Stampa Toscana.

Controcorrente è un gruppo che unisce giornalisti di tutti i settori dell’informazione, che in Toscana esprime rappresentanti eletti nei diversi enti della professione, dal Consiglio dell’Ordine dei giornalisti regionale al Consiglio nazionale, dall’Inpgi alla Casagit, dalla Federazione nazionale della stampa all’Associazione stampa toscana.

.

Redazione Nove da Firenze