Ferragosto al caldo a Firenze

Per rinfrescarsi i gusti più trendy del gelato, oppure un'escursione nell'alto Appennino tosco-emiliano


Ferragosto da 'bollino rosso' domani a Firenze. La Protezione civile del Comune prevede alte temperature e invita persone anziane e fragili a limitare le attività all'aperto. Sul sito della Protezione civile si possono trovare le norme di comportamento da seguire in caso di ondate di calore.

Il caldo estivo spinge a cercare un poco di fresco e cosa c'è meglio di un gelato? Un gelato da gustare, acquistato nelle due gelaterie Gelateca e Sottozero, passeggiando tra i negozi del Centro Commerciale di Campi Bisenzio. Quest'anno il gusto glamour del gelato è quello al kiwi, rinfrescante e leggero, e tra i più gettonati c'è la nocciola. Alla Gelateca, i gusti 2016 che vanno per la maggiore sono quelli al mandarino e al kiwi seguiti dagli altri sapori alla frutta. Il gelato artigianale di Gelateca propone anche i classici: pistacchio crema e cioccolato (fondente o al latte) e il “suo” gusto Gelateca ovvero crema chantilly con biscotto e cioccolato. Alla gelateria Sottozero la classifica dei primi tre gusti vede in testa il “Sottozero” a base di crema e nocciolato fluido, seguito dalla nocciola del Piemonte e dal pistacchio di Bronte. Ogni giorno di questa stagione vengono preparati 100 Kg di gelato e tutti consumati, la domenica i Kg di gelato arrivano a 150. Il primo gelato viene servito alle 10 in estate, alle 12 nelle altre stagioni, ma le ore di punta sono tra le 16 e le 18. Cono o coppetta? Il cono supera la coppetta: il 60% dei clienti preferisce il primo e il 40% il secondo. Gli stranieri scelgono la coppetta, gli italiani optano per il cono.

Per il giorno di Ferragosto sono due le escursioni guidate organizzate nell’alto Appennino tosco-emiliano: una camminata mattutina sul monte Modino, prima del pranzo di Ferragosto; e un trekking in notturna a Fanano per ammirare il cielo stellato. ‘Notte stellata in Pratignana’ è l’escursione notturna in programma lunedì 15 agosto nel territorio del comune di Fanano, nel cuore del Parco del Frignano. Il trekking, accompagnato da guide ambientali escursionistiche, parte appena fuori dal centro di Fanano e arriva al lago di Pratignano. Il rientro percorrere un itinerario ad anello molto panoramico. Si parte nel tardo pomeriggio, ammirando poi il tramonto sui crinali, per rientrare avvolti nel buio, sotto il cielo stellato di Ferragosto, ancora carico di stelle cadenti (ritrovoore 18 presso il Centro visite Due Ponti a Fanano, info Davide Pagliai 3711842531). Sempre lunedì 15 agosto, ma di mattina, è in programma una camminata nel comune di Pievepelago. ‘Ferragosto sul Modino’ è un trekking che sale sul monte Modino, piccola cima panoramica tra Pievepelago e Fiumalbo. (ritrovo ore 9,30 al valico La Fiancata, info Francesco Rosati 3486938044). Le escursioni fanno parte del calendario promosso dal gruppo trekking La via dei monti con il patrocinio dei Comuni di Abetone, Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Montecreto, Pievepelago, Riolunato, Serramazzoni, Sestola, Parco del Frignano e consorzio Valli del Cimone.

Ma se il clima tropicale è il vostro sogno allora alla Capannina di Forte dei Marmi stasera un noto corpo di ballo in arrivo direttamente da Rio de Janeiro impreziosirà con le sue evoluzioni la festa più calda del mese di Agosto.

Redazione Nove da Firenze