Rubrica — LifeStyle

​Danzainfiera: Chicos Mambo derubati a Milano, saltano incontri a Firenze

Rubati i costumi di scena, spettacolo rimandato a marzo. Il coreografo doveva incontrare il pubblico a Danzainfiera il 22 febbraio


Philippe Lafeuille, fondatore della Compagnia Chicos Mambo e coreografo dello spettacolo Tutu, in programma al Teatro Verdi di Firenze il 23 febbraio, non sarà presente a Danzainfiera, come annunciato in precedenza, a causa del furto del furgone contenente i costumi di scena subito a Milano la notte scorsa.

L'intera compagnia ha rivolto un appello sui social: su Facebook il messaggio “Aiuto amici italiani...” con l'invito a contattare i Chicos Mambo in caso di rinvenimento del furgone o degli abiti. Intanto i ballerini sono rientrati a Parigi per affidare nuovamente alla sartoria il riallestimento degli abiti di scena.

SPETTACOLO RIMANDATO A FINE MARZO

La data prevista per lo spettacolo Tutu della compagnia Chicos Mambo, in programma il 23 febbraio al Teatro Verdi di Firenze è stata pertanto spostata al 27 marzo presso il Teatro Tuscany Hall (ex Obihall).

I BIGLIETTI GIA' ACQUISTATI


I biglietti già acquistati per la data del 23 febbraio rimangono validi per la nuova data del 27 marzo, la vendita dei biglietti ancora disponibili sul sito di Danzainfiera nella sezione Sconti e Convenzioni a prezzi ridotti. E' anche possibile richiedere il rimborso del biglietto direttamente presso il punto vendita dove è stato effettuato l'acquisto, entro e non oltre lunedì 4 marzo.

Per essere sempre aggiornati sul programma DIF2019: facebook.com/danzainfiera

Danzainfiera 2019:21/24 febbraio 2019, Firenze - Fortezza da Basso | Info: 0574 575618 - www.danzainfiera.it - info@danzainfiera.it

Orari: giovedì: 15.00-20.00 | venerdì, sabato e domenica: 9.00-20.00

Ingresso: 15€ 1 giorno / 40€ 4 giorni / 10€ ridotto per bambini 8-12 anni | Gratuito: diversamente abili, bambini sotto gli 8 anni

Gruppi (min. 30 ingressi): 10€ a persona, acquistabili online entro l'8 febbraio 2019

Redazione Nove da Firenze