BITIMEC: Un’eccellenza italiana

Bitin

La “fabbrica d’idee” di Reggello nata dall’intuizione di cinque giovani festeggia trent’anni di storia. Il più grande produttore mondiale, per numero e gamma di modelli, di macchine monospazzola per il lavaggio di veicoli industriali. Una sede in USA, commesse in Cina e nuovi mercati.


La ricerca di soluzioni richiede intelligenza e flessibilità, ovvero doti creative. BITIMEC, da trenta anni progetta e realizza apparecchiature molto innovative e, pressoché, uniche nel loro genere, operando in diversi settori della meccanica, elettrotecnica ed elettronica, impegnandosi sempre a rispondere alle necessità dei clienti.

Nata nel 1988, BITIMEC è un’impresa dove le invenzioni diventano prodotti con innovazione e ricerca tecnologica: una moderna “fabbrica d’idee”.

Già le sue origini sono emblematiche. Nasce dalla voglia e l’intuizione di fare qualcosa insieme di cinque giovani progettisti e tecnici che operavano nelle aziende Mec 82, PBT ed Elettro Bt, quando fu proposto loro di creare una macchina per lavare i treni. Erano gli inizi del 1987, la proposta parve giovani imprenditori una scommessa stimolante. Progettarono e costruirono la prima macchina per lavare i treni. Fu il grande progetto che vide lavorare insieme i tre gruppi, dando origine, in seguito, alla BITIMEC: Il suo primo prodotto è il primo progetto a livello mondiale, di macchina semovente con funzionalità specifica per il lavaggio dei treni.

Da allora Bitimec è stata una straordinaria fucina d’idee e di progetti realizzati. Un'attenzione costante al prodotto finale e alla sua qualità, che ha portato l’azienda ad ampliare i propri settori di riferimento e a essere presente in venti paesi e in cinque continenti.

Ad alta vocazione internazionale, BITIMEC ha il mercato nord americano come maggiore riferimento estero, nel 201 è stata addirittura fornitore ufficiale delle Olimpiadi Invernali di Vancouver (Canada). E già dal 2014 opera in Cina (come fornitore delle ferrovie cinesi), oltre che in Europa, Italia e USA. L’impresa ha anche una sede in Connecticut USA (BITIMEC INTERNATIONAL INC.)

BITIMEC è oggi il più grande produttore mondiale per numero e gamma di modelli di macchine monospazzola per il lavaggio di veicoli industriali.

La sua capacità di trovare soluzioni avanzate e innovative ha portato l’azienda ad ampliare, negli anni, i suoi settori di riferimento e a immettere sul mercato un sistema di lubrificazione delle rotaie per linee ferroviarie e tramviarie per ridurne la rumorosità e l’usura nelle curve; un sistema modulare utilizzato per la consegna e riconsegna automatica di uniformi per gli impiegati di grandi alberghi e istituzioni e altri prodotti ad alto contenuto tecnologico e d’innovazione.

La sua grande attenzione al risparmio energetico e alla tutela da ogni forma d’inquinamento, pure mirando sempre al massimo, di efficienza nella produzione ha condotto BITIMEC a trovare ulteriori innovazioni al trasporto merci su gomma, applicando batterie con tecnologia Litio macchine con trazione elettrica adibite al trasporto di cose.

Molte sono le sfide nel futuro di BITIMEC. Lo sviluppo dei mercati di riferimento, che sono per l'azienda i mercati di tutti continenti, ma anche la progettazione di nuove macchine con nuove tecnologie sempre più compatibili con l’ambiente; alcune di queste presentate in occasione della celebrazione dei trenta anni di attività. In programma anche la crescita dei propri spazi di fabbrica, con l’ampliamento ecosostenibile dell’attuale stabilimento produttivo.

Redazione Nove da Firenze