Rubrica — Running

Bagno a Ripoli: 500 persone alla Ecomarathon

La II edizione si è svolta stamani


Oltre 500 persone provenienti da tutte le parti d’Italia hanno preso parte a questo appuntamento organizzato dal Gruppo Podistico Fratellanza Popolare di Grassina ed eChianti.it con il sostegno del Comune di Bagno a Ripoli su tre percorsi (14, 28 e la “classica” 42 km) che si sono sviluppati interamente all’interno del territorio comunale.

Un appuntamento che, grazie anche alla splendida giornata di sole, ha riscosso il grande entusiasmo dei partecipanti che hanno potuto abbinare la corsa, costellata da impegnativi saliscendi, a un panorama davvero mozzafiato che rappresenta il vero valore aggiunto di questa originale EcoMaratona.

Tante, all’interno della gara, anche le storie particolare dei partecipanti. Tra tutte, quella di Glauco Nedrotti, il vincitore della 42 km, che è tornato alle gare dopo due anni di inattività a causa di un infortunio e che ha tagliato il traguardo con una capriola atteso dalla moglie e dai figli subito dopo la linea d’arrivo. E ancora quella di Franco Stefani, che ha scelto la EcoMarathon di Bagno a Ripoli per celebrare la sua centesima maratona (ed è stato accolto al traguardo da un mazzo di palloncini celebrativo) o ancora Simone Fantechi, bagnoaripolese doc, che ha scelto la gara di questa mattina come prova ufficiale per la 100 km del Passatore. Tra i partecipanti, ci sono stati anche il sindaco Francesco Casini che in poco più di 3 ore e mezzo è riuscito nell’impresa di terminare la 28 km, e l’assessore allo sport Enrico Minelli (nella 14 km).

Al termine della gara, per tutti, pranzo offerto presso il circolo Acli di Grassina e premi ai primi tre di ogni categoria divisi per fasce d’età con oltre 200 riconoscimenti assegnati.
Questi, nel dettaglio, i vincitori assoluti maschile e femminile delle tre categorie.

42 KM UOMINI:

  1. Glauco Nedrotti (Podistica Salò) 3.17.24
  2. Marco Mengozzi (Corri Forrest Asd) 3.20.03
  3. Alessandro Dommi (Nrt Firenze Asd) 3.33.40

42 KM DONNE:

  1. Michela Mannucci (Asd Atletica Ferruzza) 4.36.02
  2. Marika Minestrini (Runcard) 4.39.28
  3. Serena Martini (Il Ponte Scandicci Asd Podistica) 4.41.36

28 KM UOMINI

  1. Softa Lulzim (G.S. Pieve a Ripoli) 2.14.20
  2. Tommaso Barbi (Ronda Ghibellina) 2.27.34
  3. Alessandro Marinai (Runcard) 2.29.41

28 KM DONNE

  1. Laura Fanfani (Isolotto Apd) 2.49.44
  2. Chiara Angeli (G.S. Il Fiorino) 2.59.28
  3. Elisabetta Belardini (Cral Nuovo Pignone) 3.05.09

14 KM UOMINI

  1. Abdeloulameid Lablaida (G.S. Maiano) 1.00.14
  2. Giacomo Lacadi Paoli (Asd. Atl. Marciatori Mugello 1.06.11
  3. Alessio Graziani (Avis Zero Positivo Apd) 1.08.32

14 KM DONNE

  1. Ginevra Cusseau (Mugello Outdoor And) 1.12.53
  2. Michela Furi (G.S. Il Fiorino) 1.21.11
  3. Sabrina Gargani (Asd. Atl. Marciatori Mugello) 1.22.18

Quanto alle società sportive è stato riservato un premio in base al numero di partecipanti e questa è stata la classifica.

  1. U.S. Nave
  2. Avis Zero Positivo Asd
  3. Oltrarno Firenze

Redazione Nove da Firenze