Gran finale alla Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato

Con Raspelli tante iniziative e momenti di animazione


TARTUFO TOSCANO — Accanto alle iniziative gastronomiche che vedranno ospite d'onore del week end Edoardo Raspelli, ricco è il cartellone dell'animazione lungo i due chilometri di laboratorio del gusto a cielo aperto in cui si trasforma la città di San Miniato.
Il gruppo Kassumay Diembe proporrà in vari luoghi della città musica afro, l'Accademia Musicale di San Miniato Basso realizzerà una serie di concerti in via IV Novembre, la Filarmonica G.Verdi proporrà il suo repertorio sabato 23 pomeriggio.
Il gruppo "Insieme per Caso" terrà invece un pomeriggio musicale domenica 24 a partire dalle ore 17 a Palazzo Grifoni, per solennizzare la chiusura della mostra "Omaggio al Cigoli". Sempre a Palazzo Grifoni da non perdere sabato 23 a partire dalle ore 16 la proiezione del film "L'arca russa" all'interno del quale sono rappresentate alcune scene che inquadrano le opere del Cigoli all'Hermitage di San Pietroburgo. Sempre sabato, ritrovo alle ore 15, visita guidata alla città con partenza dall'Oratorio del Loretino.
Domenica 24 a partire delle ore 15,30 nella chiesa della Misericordia in via Vittime del Duomo avrà luogo per il Frantoio Parlante lo spettacolo "Ovvero il Bianchi. Dicche e una giornata qualsiasi a girelloni per il centro o un po' più in là" con Andrea Giuntini e Andrea Mancini.
Continua intanto al Frantoio il "Coming Soon" con Gattarossa, mentre domenica 24 ci sarà la presentazione del libro in ottava rima "Alla cerca d'un sogno" a cura di Laboratorio Territorio Teatro nella via Angelica.
Da non perdere l'appuntamento con i cani campioni intenti nella caccia al Tartufo, attorno al monumento al Tartufo più grosso del mondo, al mattino e al pomeriggio del week end.
Intanto tra gli organizzatori della Mostra Mercato Nazionale del Tartufo di San Miniato è allo studio un'iniziativa di soliderietà per gli alluvionati della Sardegna, in fase di definizione.

Redazione Nove da Firenze