L’ultimo assaltatore. Sergio Denti dalla Regia Marina alla X Mas

Presentazione a Tonfano, domenica 19, del volume di Enrico Nistri


LIBRI — Domenica 19 agosto alle ore 21.30, presso lo spazio Marina Eventi in Piazza XXIV Maggio, a Tonfano (Marina di Pietrasanta), sarà presentato il libro di Enrico Nistri “L’ultimo assaltatore. Sergio Denti dalla Regia Marina alla X Mas” (Sassoscritto Editore). Condurrà la serata Atto Garfagnini, sarà presente l’Autore.
Il volume è una biografia completa di Sergio Denti, tuttora vivente, combattente della seconda guerra mondiale, garzone di bottega del pittore Ottone Rosai, poi affermato mercante d’arte. Arruolatosi volontario in Marina a sedici anni, nel 1940, Denti prestò servizio prima sulla torpediniera “Orsa”, guadagnandosi varie decorazioni, poi nella X Mas e con un barchino esplosivo riuscì a mettere fuori combattimento la nave da guerra francese “Trombe”. Come gallerista ha trattato i maggiori artisti italiani del dopoguerra, da Rosai a De Chirico a Maccari, distinguendosi nella lotta contro i falsi e operando a lungo con proprie gallerie a Viareggio e Forte dei Marmi.
Tra le illustrazioni del libro, risaltano quadri di Nano Campeggi e Ottone Rosai.

Enrico Nistri L’Ultimo Assaltatore - Sergio Denti – Dalla Regia Marina alla X Mas
© 2012 Sassoscritto Editore, Firenze
(Collana Onice - pp. 226, e 15,00 - Stampato su carta Revive Pure Natural: carta riciclata al 100%)

ENRICO NISTRI è nato nel 1953 a Firenze, dove, dopo la maturità classica, si è laureato in Lettere nel 1975 con una tesi in storia moderna. Storico, giornalista, insegnante di storia e letteratura, ha collaborato in svariati programmi televisivi, è autore di testi scolastici, da oltre 10 anni anima gli incontri letterari al caffè storico delle Giubbe Rosse e per cinque anni assieme a Romano Battaglia ha condotto i “Percorsi del Novecento” al Caffè della “Versiliana”.
Il suo primo libro (Eserciti e società nell’età moderna, D’Anna) è uscito nel 1978; l’ultimo (La Firenze della Ricostruzione. Dall’XI agosto all’anno dei tre ponti, Ibiskos) trent’anni dopo. Ha pubblicato tre manuali di storia, è stato coautore con Maurilio Adriani di una Grande storia della Toscana, ha scritto una decina di saggi.
Ha pubblicato un migliaio di articoli su svariati periodici, fra cui il “Il Secolo d’Italia”, il “Messaggero Veneto”, “Il Settimanale”, la “Gazzetta Ticinese”, “Storia illustrata”, la “Nuova Rivista Storica”, “L’Italia Settimanale”, “Lo Stato”, “Toscana Qui”, “Il Giornale”; attualmente scrive sulle pagine culturali del “Corriere Fiorentino”, supplemento toscano del “Corriere della Sera”.

Redazione Nove da Firenze