Di Vini Profumi: degustazioni e visite guidate su prenotazione

Il 19 e 20 maggio a Prato l'apertura al pubblico del Giardino Buonamici. L'abbinamento vino-prodotto tipico alla villa medicea di Poggio a Caiano, al Museo del Tessuto, che ospita per l'occasione una mostra di abiti tinti con le vinacce


TOSCANA — PRATO– Si avvicina l'appuntamento di sabato 19 e domenica 20 maggio con Di Vini Profumi 2012. Con lo splendido scenario del Giardino Buonamici, nel centro storico di Prato, saranno allestiti i banchi d'assaggio per i vini e prodotti tipici della provincia. Promosso dalla Provincia di Prato e dal Consorzio di Tutela dei Vini di Carmignano con la collaborazione della Strada dei Vini di Carmignano e dei Prodotti tipici pratesi e dell'AIS, Di Vini Profumi l'anno passato ebbe duemila visitatori. Collegati all'evento e alla Giornata nazionale dell'AIS che si svolge a Poggio a Caiano, una serie di degustazioni con l'abbinamento vino-prodotto o piatto tipico e visite guidate (entrambi gratuiti, ma su prenotazione), che offrono l'opportunità di sconti per le degustazioni nel giardino Buonamici. Vediamo quali sono.

DEGUSTAZIONI GUIDATE NEL GIARDINO – Le degustazioni guidate, a cura delll'AIS, portano il titolo Tipico ed etnico, la nuova frontiera del gusto e propongono abbinamenti vino-prodotto o piatto tipico. Sabato 19 maggio alle 18, all'interno dell'evento nel giardino Buonamici è in programma una degustazione riservata agli under 35 che prevede l'assaggio del vin Ruspo. Alle 19,30 ci sarà invece l'abbinamento con il Barco reale. Domenica 20 maggio, sempre nel giardino Buonamici, alle 18 sarà la volta dell'abbinamento con il Carmignano e alle 19,30 invece l'assaggio della Riserva del Carmignano, sempre con prodotto tipico. Le degustazioni sono gratuite ma è necessaria la prenotazione (30 posti).

VISITE GUIDATE A POGGIO A CAIANO - A Poggio a Caiano, in occasione della Giornata nazionale dell'AIS che fa parte del programma di Di Vini Profumi, sabato 19 maggio sono previste due visite guidate. La prima, alle 16, riguarda il Museo Ardengo Soffici, la seconda, alle 17, propone invece il Museo della natura morta all'interno della villa medicea. Entrambe sono gratuite ma su prenotazione. I partecipanti avranno diritto a uno sconto del 20% sul prezzo del coupon per la degustazione nel giardino Buonamici.

E PER I BAMBINI IL MUSEO DI SCIENZE PLANETARIE – Il pomeriggio del sabato 19 maggio inizia al Museo di Scienze Planetarie, dove, alle 15,30 è programmata una visita guidata per bambini su Le collezioni di meteoriti e minerali. La visita è gratuita ma su prenotazione e ai bambini che parteciperanno sarà offerta la merenda nel giardino Buonamici. Alle 17 infatti il giardino si apre in anteprima per i piccoli ospiti con A merenda come una volta, degustazione di prodotti tipici a misura di bambino.

I COLORI DEL VINO AL MUSEO DEL TESSUTO - Domenica 20 maggio c'è l'occasione per fare un salto al Museo del Tessuto di Prato, dove è allestita la mostra Il Tessuto è tutto – Fabric is everytinhg, che documenta l'eccellenza della produzione tessile pratese. In occasione di Di Vini Profumi, la mostra arricchisce il percorso con un'installazione di tessuti e capi d'abbigliamento tinti con le vinacce creati dall'azienda Piel y Vino, che utilizza, grazie a una sofisticata tecnologia, i residui della vinificazione per tingere pelle, carta e filati. La visita guidata è alle 16,30, anche in questo caso è gratuita ma su prenotazione e i partecipanti avranno diritto allo sconto del 20% sul prezzo del coupon per la degustazione nel giardino Buonamici.

Redazione Nove da Firenze