Alice nel Paese delle Meraviglie il 7 e 8 gennaio 2012 al Politeama Pratese

Da un’idea di Enrico Botta e Annalisa Bendetti, con la regia di Christian Ginepro, musiche Giovanni Maria Lori, con Tania Tuccinardi, Roberta Faccani, Gabriele Foschi e la partecipazione straordinaria di BAZ nel ruolo del Cappellaio Matto


MUSICAL — Sabato 7 e domenica 8 gennaio arriva in prima toscana al Teatro Politeama Pratese Alice nel paese delle meraviglie, il fiabesco musical per grandi e piccini che sta riscuotendo grande successo in tutta Italia, con la partecipazione straordinaria di Baz nel ruolo del Cappellaio matto.

L’intero cast dello spettacolo è d’eccezione, con Tania Tuccinardi (interprete di Giulietta nel Giulietta e Romeo di Cocciante) nel ruolo di Alice, Roberta Faccani (ex cantante dei Matia Bazar) che sarà la Regina di Cuori e il Coniglio Bianco interpretato da Gabriele Foschi. Una menzione particolare va alla giovanissima Elena Idini, la tredicenne che interpreta Alice Piccola, qui alla sua prima esperienza teatrale in un musical di grande successo, capace di incantare il pubblico grazie alla sua voce cristallina e al suo entusiasmo prorompente. Le musiche originali sono firmate da Giovanni Maria Lori, autore di molti spettacoli della Compagnia della Rancia, e i testi di Edoardo Tartaglia, autore e attore di scuola napoletana. La sceneggiatura, impreziosita dalla genialità del regista Christian Ginepro, è frutto della rielaborazione dei famosi libri di Lewis Carroll Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie e Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò.

Nel Regno del Paese delle Meraviglie è cambiato tutto da quando la Regina di Cuori ha sconfitto la Regina Bianca. Nel giorno della sua incoronazione sta dettando le sue nuove regole: Ordine, Disciplina e Razionalità. Nessuno le potrà mai mettere in discussione! A sconvolgere i suoi piani arriverà una bimba con tutta la sua innocenza e fanciullezza: Alice. Ma come è arrivata Alice nel Paese delle Meraviglie? Semplice: inseguendo un coniglio bianco. Nel suo viaggio incontrerà tanti personaggi, alcuni un po’ matti, alcuni divertenti e simpatici, altri misteriosi e particolari: il Cappellaio Matto, il Brucaliffo, lo Stregatto, Priccio e Sticcio. In questo mondo fatto di colori, immagini, giardini e tante meraviglie, tutti questi personaggi, ma soprattutto Alice, insegneranno che è bello potere restare bambini e riuscire a guardare il mondo e tutte le sue follie con ironia e semplicità.

Alice nel Paese delle Meraviglie – Il musical porta in scena la favola nel suo aspetto più onirico e fiabesco: quello dell’immaginario dei bambini. Al pubblico verrà offerta la possibilità di ritrovare la poesia del mondo infantile e nel contempo di confrontarsi con i significati simbolici e reconditi della storia. Un family show pronto a coinvolgere ed emozionare grandi e piccoli rendendoli parte di un’avventura che difficilmente potranno dimenticare. Componente fondamentale dello spettacolo la grande creatività espressa in tutti le forme: suggestioni di luci e colori, scenografie che evocano il mondo dei cartoon, costumi coloratissimi ed effetti visivi di forte impatto. I sorprendenti cambi di scena daranno al pubblico l’impressione di sfogliare un libro di favole. Divertimento e paura, dubbi e certezze, balli e canzoni si alterneranno in una serie di situazioni in cui realtà e sogno fanno da protagonisti.

Prezzi biglietti

Poltrona I° Settore € 25,00 + € 2,00 Dir. Prev. *Ridotto € 22,00 + € 2,00 Dir. Prev.
Poltrona II° Settore € 22,00 + € 2,00 Dir. Prev. *Ridotto € 20,00 + € 2,00 Dir. Prev.
Galleria € 20,00 + € 2,00 Dir. Prev. *Ridotto € 18,00 + € 2,00 Dir. Prev.


Prevendita dei biglietti
Per gli abbonati ed i soci del Politeama: dal 40° giorno prima del debutto
Per il pubblico: dal35° giorno prima del debutto


Orari della biglietteria:
dal martedì al sabato: dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30
½ ora prima dell’orario d’inizio degli spettacoli (vedi programma)
chiuso il lunedì (salvo eccezioni che saranno comunicate).

Redazione Nove da Firenze