Allison, si costituisce il pirata della strada

L'investitore e' un agente di commercio dell'aretino. Dopo le prime ipotesi la conferma avuta dall'autopsia sull'investimento da parte di un pirata della strada


OMICIDIO STRADALE — Dopo una prima fase di ipotesi, dopo lo scetticismo attorno all'idea che la giovane americana fosse stata realmente investita durante una passeggiata sul ciglio della strada, è arrivata la conferma da parte dell'autopsia.
Si è presentato stamani agli inquirenti il pirata della strada che domenica ha investito e ucciso, lungo la strada regionale 69, a San Giovanni Valdarno, Allison Owens, la giovane straniera di 23 anni, guida turistica statunitense.

L'agente di commercio che abita nell'aretino si sarebbe giustificato dicendo: ''Ho avuto un colpo di sonno''.
L' uomo è stato accompagnato e sarà difeso dall' avvocato Francesco Maresca, il legale che ha assistito i familiari di Meredith Kercher al processo di Perugia.

Redazione Nove da Firenze