L'ultima zingarata a Pietrasanta

Le strade della città saranno animate dal remake del funerale del Perozzi


L'EVENTO — Firenze - A Pietrasanta (Lucca) si terrà, domani, martedì 23 agosto, un’omaggio al film cult “Amici Miei” (1975) di Mario Monicelli tra teatro, cinema e musica.
Si parte alle ore 20.45 con il remake del “funerale del Perozzi” (scena finale di Amici Miei atto primo) con un corteo musicato dalla banda e dalle majorettes del gruppo la “Primula di Fucecchio” che animeranno le strade della città con le musiche dei film di Monicelli (il corteo partirà dal Comune per approdare in piazza Duomo).

Alle 21 presso il cinema comunale (Piazza Duomo 14 – ingresso 10 euro), sarà proiettato il film documentario “L’ultima Zingarata. Un funeralone da fargli pigliare un colpo!” di Federico Micali e Yuri Parrettini (2010). Perla del film è l’intervista inedita a Mario Monicelli e il suo cameo da attore. Il regista della commedia italiana, nella sua ultima partecipazione a un progetto filmico, racconta, tra aneddoti e curiosità sullo sfondo di Amici miei, anche le origini delle “zingarate” e delle “supercazzole”. Il documentario immerge lo spettatore nella Firenze di “Amici Miei”, rievocandone lo spirito goliardico, ironico e a volte amaro, dando voce ai protagonisti del film cult: Gastone Moschin, Milena Vukotic, Maurizio Scattorin (nel film originale figlio del Perozzi) e il fornaio “becco” Tommaso Bianco.

Il film sarà presentato dall'ideatore - produttore Francesco Conforti e dal regista Federico Micali e introdotto dal monologo "Il mio migliore amico" scritto e interpretato dall’attore fiorentino Maurizio Lombardi.
Dopo la proiezione, a partire dalla mezzanotte, al Neon - Baraonda del Cinquale (via Stradella, 547 Poveromo-Cinquale Marina di Massa), si terrà un party a tema "Amici Miei" con musica e atmosfere anni ‘70.


Biglietto: euro 10;
Info: Cinema comunale Pietrasanta (piazza Duomo, 14) - Tel. 0584795511
www.cinemacomunalepietrasanta.it



Redazione Nove da Firenze