Troski: spettacolo dedicato a Berlinguer

Martedì 11 e mercoledì 12 maggio alle ore 21:30 al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno andrà in scena "Troski", ultima produzione della compagnia Edgarluve.


LIVORNO — E' uno spettacolo su Berlinguer e sulla fine di un sistema di valori. È uno spettacolo sulla perdita di qualsiasi punto di riferimento; tutto agito e visto attraverso gli occhi di Troski, un serial killer di serie B, che si trova proprio sull'orlo di questa caduta e che grottescamente diventa l'omicida di tanti suoi piccoli nemici quotidiani.

Per Edgarluve l'idea di uno spettacolo che mettesse insieme la figura e l'icona di Berlinguer con qualcosa che invece più si legava al nostro presente nasce da una constatazione forte e che vede la nostra società smarrita nei suoi punti di riferimento, una comunità che crea continuamente nemici e che però non sa darsi una prospettiva.
Tutto questo viene raccontato in modo grottesco e sarcastico, talvolta ironico.

Lo spettacolo è stato prodotto con il sostegno di Regione Toscana, Comune di Livorno, Armunia Festival Costa degli Etruschi.

Lo spettacolo firma l'ideazione e la regia di Edgarluve, drammaturgia di Alessio Traversi, con Carlo Salvador (attore della compagnia fiorentina Gogmagog), fotografie e disegni Federico Bernini, musiche Marco Liuni e Gilles Degottex al sax baritono, video montaggio Eva Dal Canto, voci Giovanna Gorelli, Andrea Tisacchi, Evelina Scola, Dario Monticelli, Elena Danti, comunicazione Riccardo Antonini.

Redazione Nove da Firenze