Avvento a Firenze: Veglia in Duomo e Marcia verso Monte Senario

Inizia il Tempo liturgico verso il Natale: domani sera 30 novembre nella Cattedrale il solenne raccoglimento presieduto dall'arcivescovo Betori, domenica mattina il pellegrinaggio di un gruppo di fedeli con partenza alle 7 da Campomigliaio (San Piero a Sieve)


La parte più religiosa del mondo cristiano vede questi giorni di fine novembre come gli ultimi del Tempo ordinario, in attesa dell'Avvento che inizierà domenica 1 dicembre. L'Avvento è il Tempo liturgico che precede il Natale e a Firenze sarà accolto con la Veglia di Avvento presieduta dall'Arcivescovo e Cardinale Giuseppe Betori. L'appuntamento è per domani sera 30 novembre alle 21 in Duomo, dove confluiranno centinaia e centinaia di parrocchiani da tutta la città. Proprio fino al 30 novembre nelle parrocchie fiorentine proseguirà l’esperienza preparatoria degli Esercizi spirituali nel quotidiano.

Nella zona di Firenze, tra le iniziative più importanti e tradizionali di questo periodo dell'anno, c'è un pellegrinaggio, la Marcia verso Monte Senario per iniziare l'Avvento. Quest'anno l'appuntamento è per il 1 dicembre alle ore 7 al Circolino di Campomigliaio (San Piero a Sieve) dove dopo una preghiera il gruppo partirà alla volta di Monte Senario: circa 7 km con due tappe: Pinziberti e Badia di Bonsollazzo. I frati di Monte Senario all'arrivo dei pellegrini li accoglieranno come sempre con fraterno calore.

Antonio Patruno