Rubrica — Spettacolo

Anteprima “Jazz in Villa” a Villa La Palagina con il concerto “Originals Quartet”

Jazz in Villa proseguirà venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre con una doppia giornata con appuntamenti di musica, arte, letteratura, cibo. A cura di Human Company Group in collaborazione con Valdarno Jazz e Caffè Corsini, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno


Firenze, 20 giugno 2018 - Sarà il concerto degli Originals Quartet, composto da Gianmarco Scaglia al contrabbasso, Simone Gubbiotti alla chitarra, Mirko Pedrotti al vibrafono e Matteo Giordani alla batteria, un excursus in musica di alcuni brani della carriera di ognuno dei quattro jazzisti, l’appuntamento speciale che si terrà giovedì 21 giugno alle ore 19.00 a Villa La Palagina (via Grevigiana 4, Figline Valdarno).

L’evento è l’anteprima di “Jazz in villa”, rassegna dedicata alla cultura e all’enogastronomia presso la villa, organizzata da Human Company Group in collaborazione con Valdarno Jazz e Caffè Corsini, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno. La seconda edizione di Jazz in Villa si svolgerà venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre con due giorni di eventi di musica, arte, letteratura, cibo, che coinvolgeranno le realtà d’eccellenza del territorio.

La serata di giovedì si aprirà con alcune letture tratte dal libro di Simone Gabbiotti “Underdog - L’arte dello sfavorito”, in cui Gubbiotti racconta la sua storia passando attraverso il suo viaggio nella musica senza dimenticare il suo passato sportivo ma anzi usandolo come metafora della vita. La musica si trova ad essere strumento di redenzione di cui avvalersi nel viaggio duro dell’esistenza, un “tutto” legato agli aspetti psicologici della resilienza e del saper resistere sempre condito dalla giusta dose di ironia. Una storia in cui tutti possono riconoscersi che collega aspetti a prima vista divergenti nel perpetuo cammino della condizione umana.

“Le storie personali, nella loro unicità e singolare varietà, vengono raccontate per rivelare chi siamo di fronte alle sfide che incontriamo e alle difficoltà che affrontiamo. – afferma il musicista Simone Gubbiotti a proposito del suo libro - Un uomo non si misura in base al successo; una carriera non basta a definire la persona ed il percorso di una vita”.

Nel corso della serata sarà inoltre svelato parte del programma della 32/esima edizione del Valdarno Jazz Summer Festival, la rassegna con le stelle del jazz internazionale, diretta dai musicisti Daniele Malvisi e Gianmarco Scaglia, in collaborazione con Music Pool, con otto appuntamenti che si svolgeranno dal 3 luglio al 19 agosto nei comuni di Loro Ciuffenna, Montevarchi, San Giovanni Valdarno e Terranuova Bracciolini. Ingresso libero al concerto.

Villa La Palagina è un’antica dimora immersa nella campagna toscana a Figline Valdarno (via Grevigiana, 4), la villa è anche hotel, ristorante e azienda agricola. È parte di Human Company, gruppo leader in Italia nel settore del turismo all’aria aperta ed attivo nel mondo del food con ristoranti e l’esperienza dei Mercati. Info: hotel 055 9502029/ ristorante 055 9502931 - info@palagina.it.

Fondata ad Arezzo nel 1950 da Corsino Corsini, Caffè Corsini è oggi leader nel settore del food & beverage, che esporta i suoi prodotti in oltre 65 paesi del mondo. I chicchi di caffè vengono selezionati singolarmente, attraverso viaggi alla ricerca di miscele pure, per portare in tavola e al bar un gusto che non è solo frutto di numeri e macchine, ma di volti, di aroma e di culture di terre diverse. Inoltre, Caffè Corsini è attenta alla salvaguardia dei territori di produzione, alla tutela dell’ambiente e della popolazione locale che lavora il caffè. Dalla linea Caffè Corsini, alla linea Compagnia dell’Arabica, i prodotti coprono ogni potenziale domanda di consumo, dal caffè in grani, a quello macinato, alle cialde, l’american coffee, l’orzo, i caffè provenienti dalle agricolture biologiche, quello al ginseng e la linea tè. Inoltre, Caffè Corsini si è lanciata anche nel mercato del mono porzionato (cialde e capsule), compatibili con tutti i sistemi di estrazione e con le maggiori marche di macchine da caffè, un reparto in continua crescita.

Redazione Nove da Firenze