Rubrica — Mostre

Al via i lunedì gratuiti nei musei civici per i giovani tra 18 e 25 anni

L’iniziativa partirà il 21 gennaio. Al via il ciclo per conoscere le meraviglie del complesso domenicano di Santa Maria Novella


Giovani tra 18 e 25 anni al museo gratis tutti i lunedì. E’ l’iniziativa lanciata dal sindaco Dario Nardella che prende il via lunedì prossimo, 21 gennaio, e continuerà in via sperimentale per tutto il 2019. E’ previsto l’ingresso gratuito il lunedì nei seguenti musei civici: Museo di Palazzo Vecchio, Museo Novecento, Museo Stefano Bardini, Cappella Brancacci e Fondazione Salvatore Romano. A usufruire dell’agevolazione saranno i giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni cittadini dell'Unione Europea (si ricorda che fino a 18 anni l’ingresso è gratuito). Le modalità di fruizione per queste ultime iniziative sono in fase di definizione.

La storia di Santa Maria Novella è la storia di Firenze. Dalla sua genesi, secolo dopo secolo, il complesso domenicano è cresciuto insieme alla città e ne ha segnato le tappe salienti, marcandone le vicende tanto religiose quanto politiche, tanto artistiche quanto urbanistiche. Ecco che fra gennaio e febbraio, per quattro domeniche, i Musei Civici Fiorentini e MUS.E – d’intesa con il Ministero dell’Interno-Fondo Edifici di Culto e Opera per Santa Maria Novella e grazie al supporto dell’Officina Profumo Farmaceutica Santa Maria Novella - propongono un ciclo di visite e attività tematiche dedicate ad alcuni spazi e temi del complesso domenicano.

Redazione Nove da Firenze