Carrara: la città del Natale

La Città del Marmo durante le festività natalizie accoglierà eventi di ogni genere pensati per animare la città e divertire di grandi e piccini


Carrara, la città del Natale: ovvero una manifestazione pensata appositamente per la Città del Marmo, che durante le festività natalizie accoglierà eventi di ogni genere pensati per animare la città e divertire di grandi e piccini. Cinque giornate incredibili (8, 12, 13, 19 e 20 dicembre), una vera e propria full immersion tra attrazioni, spettacoli, giochi, parate, i doni di Babbo Natale e tante sorprese. La kermesse è stata fortemente voluta dal Consorzio Carrara in Vetrina, insieme al sindaco Angelo Zubbani e a tutta l’amministrazione comunale, la Fondazione Crc e la Camera di Commercio. Alla Compagnia della Gerla, con i suoi responsabili Paola Mallegni e Gianluca Melli, già conosciuti nel comprensorio per aver ideato il Festival Spiritus, è stata affidata la direzione artistica e l’organizzazione del Natale carrarese in ogni dettaglio e sfacettatura (dalle luminarie, agli eventi, alle performence, al piano pubblicitario e di immagine). E per la prima volta tutte le vie del centro storico saranno protagoniste della manifestazione: piazza Alberica, piazza Duomo, via Santa Maria, via Rossi, via Loris Giorgi, via Finelli, piazza Accademia, via Roma, piazza Matteotti, via Mazzini... sono stati proprio i commercianti di quest’area carrarese a contribuire fattivamente alla realizzazione del progetto, che avrà un’ampia risonanza non solo sul territorio, ma anche nelle province limitrofe.

Eleonora Prayer

Redazione Nove da Firenze