Riaperta a Ginestra Fiorentina via Chiantigiana
Sarà transitabile per veicoli non superiori alle 3,5 tonnellate


Ripristinata la pavimentazione in via Chiantigiana, con la soluzione dei problemi tecnici attinenti la mancata tenuta dei mattoni autobloccanti, continuano i lavori di riqualificazione viaria a Ginestra Fiorentinana. Si è proceduto in tempi certi a garantire nuovamente la transitabilità del tratto di strada interessato ai problemi e, mentre viene verificata l’ipotesi secondo cui causa prima del problema sia da addebitarsi a un eccessivo transito di veicoli pesanti, si è deciso per una temporanea limitazione di traffico.
Così, a partire dalle ore 18 del 18 gennaio e fino alle ore 18 del 31 marzo, con la riapertura al traffico di via Chiantigiana - limitatamente al tratto compreso tra l’intersezione con via Maremmana e quella con via Redipuglia – è imposto il limite di velocità di 30 km/h per tutti i veicoli e il divieto di transito per quelli con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate. In deroga al divieto, possono però transitare gli autoveicoli – pur con massa superiore a 3,5 tonnellate - quali: mezzi della nettezza urbana; autobus di linea; scuolabus; autoveicoli comunale per operazioni di manutenzione; autoveicoli per carico e scarico merci; mezzi di soccorso, antincendio e protezione civile.

Redazione Nove da Firenze