"Bukowski" con Alessandro Haber al Teatro Nazionale di Quarrata mercoledi 22 Gennaio, ore 21.15


In una vecchia stanza trasandata, a metà tra una camera d'albergo decaduta e un locale notturno o di infima categoria, è accampato Bukowski. Tra sedie sfondate, strumenti musicali, bottiglie vuote e una miriade di gatti randagi che appaiono ovunque, Buk ci racconta il suo congedo dalla vita. Tra poesie, canzoni e racconti recuperati dalla enorme produzione del poeta, assistiamo all'ultimo show del performer, che canta, irride, si traveste da donna, gioca con le parole e la musica (scenografia sonora permanente) raccontandoci in un particolarissimo spettacolo/concerto la sua idea della vita: dal sesso alla birra, dalla musica alla letteratura. Su tutto aleggia l'idea dell'addio, che corteggia e irride la morte, con parole ironiche, spregiudicate e feroci.

Redazione Nove da Firenze