Toscana Arcobaleno d’estate: fine settimana con visite e degustazioni

Il Ponte Vecchio si tingerà dei colori dell’arcobaleno. Un brindisi in Piazza del Campo per dare il benvenuto all’estate. Sabato sera allo Sferisterio Radio Firenze lancia il Colour Party ‘90


Ponte Vecchio si tingerà dei colori dell’arcobaleno. La magia di luci si materializzerà stasera alle 22 in occasione dell’evento ‘Arnobaleno’ che, organizzato nell’ambito della festa regionale Toscana Arcobaleno d’estate, è promosso da Confcommercio Fipe Firenze con i Canottieri comunali di Firenze, in collaborazione coi Canottieri di Firenze e, ancora, i renaioli, i musici e il teatro dell’Uovo coordinati da Luciano Artusi col supporto di Sapori&Dintorni Conad. Grazie a Silfi potremo veder risplendere i colori dell’arcobaleno su Ponte Vecchio: un’immagine bellissima, mai vista, che entrerà di diritto nelle cartoline più belle di Firenze. La serata, che vedrà l’eccellenza fiorentina racchiusa in un’isola galleggiante sull’Arno, racchiude in sé tanti significati: dall’Arno d’argento da attraversare per poter godere del top dell’enogastronomia del nostro territorio al connubio Firenze-Giappone che verrà esaltato al massimo. E, ancora, la Firenze più bella e più volenterosa che si dà appuntamento intorno al proprio fiume, dove affacciano botteghe artigianali che, insieme alle società sportive, hanno da sempre dato lustro e prestigio alla nostra città. Sulla piattaforma galleggiante, che gli ospiti potranno raggiungere a bordo dei cinque dragoni messi a disposizione per l’occasione, daranno il meglio di sé chef stellati e barman pluripremiati. Si potranno gustare i finger food preparati da Marco Stabile in abbinamento con le prelibatezze sushi offerte dai maestri del Kome. E poi le ‘bollicine’ dello Spumantino a Ponte Vecchio e i cocktail messi a punto dal campione italiano di bar Francesco Sanapo di Ditta Artigianale di via dei Neri e da Thomas Martini dell’Harry’s Bar. E, ancora, il gelato Buontalenti di Badiani. Il tutto impreziosito dalle note dei musici del Calcio storici. “Un evento indimenticabile che conferma appieno la volontà della nostra associazione di tutelare le botteghe storiche e di sostenere l’autenticità del turismo – aggiunge Jacopo De Ria, presidente Confcommercio Firenze -. Regaliamo alla città un arcobaleno di suggestioni che, come l’Arno, riesce ad unire ma anche a celebrare nel modo più bello e magico ciò che di più prezioso abbiamo, ovvero la nostra arte, la nostra cultura enogastronomica e le nostre tradizioni”. Insomma, il modello di una Toscana vivace, ricca di idee e di voglia di realizzarle che, con Firenze in testa, si propone ancora una volta come culla del buon vivere.

A Prato, Palazzo Pretorio si illumina con i colori dell’Arcobaleno d’Estate e apre le porte in versione notturna sabato 20 giugno, fino alle 24.  Arte, gusto e bellezza vanno a braccetto in occasione della manifestazione promossa dalla Regione Toscana per festeggiare il solstizio d’estate. Le date sono quelle del 20 e 21 giugno con due appuntamenti da non perdere nel prossimo fine settimana che si intrecciano con la mostra “Il corpo e l’anima”, visitabile fino al 14 settembre negli spazi a piano terra. Visite guidate per adulti e bambini, alla scoperta dei segreti della Spezieria officinale, tra i pezzi più pregiati in mostra, con brindisi per festeggiare l’arrivo dell’estate come vuole la tradizione di “Arcobaleno d’Estate” giunta quest’anno alla terza edizione. Tre le iniziative in programma sabato 20 giugno: alle 17, visita guidata alla mostra “Il corpo e l’anima” con un “giallo” da risolvere per i piccoli partecipanti (a partire dai 6 anni) che vinceranno un gadget portando così a casa un ricordo della visita. Alle 18.30, in alto i calici per brindare all’arrivo dell’estate mentre alle 21.30 ci si sposterà nella sale dove è allestita la Spezieria officinale con una visita guidata a L’antica spezieria cura il corpo e l’anima. Fino alle 24, apertura straordinaria del Museo (ultimo ingresso alle 23.30) con biglietto d’ingresso ridotto a 4 euro (gratuito fino a 6 anni e per i possessori della card “Amici del Pretorio”). Il doppio appuntamento con la visita guidata alle 17 e alle 21.30 è gratuito, il biglietto d’ingresso alla mostra ha un costo di 4 euro. Il fascino dell’antica Spezieria officinale tornerà in primo piano domenica 21 giugno alle 17 con Arcobaleno d’Estate: la bottega dell’antico speziale con una visita guidata pensata su misura per le famiglie e i bambini, chiamati a mettere alla prova l’olfatto come dei veri speziali. Anche in questo caso, l’attività è gratuita e il biglietto d’ingresso alla mostra costa 4 euro (gratuito per i possessori della card “Amici del Pretorio” e fino a 6 anni).

Il Giardino Buonamici si prepara ad accogliere Di Vini Profumi e intanto, venerdì 19 giugno, aspetta la sedicesima edizione della manifestazione Aperitivo Arcobaleno. Il matrimonio fra Di Vini Profumi e Toscana Arcobaleno d'estate si celebra nello scenario del Giardino a partire dalle 19. Ci saranno salumi, formaggi e ricotta del territorio, innaffiati dalle birre artigianali pratesi e dai vini, bianchi e rossi, delle 4 doc individuate dal bando dei Medici: naturalmente il Carmignano, il Pomino (oggi Pomino e Chianti Rufina), il Chianti (attuale Chianti Classico) e il Valdarno Superiore. L'Aperitivo Arcobaleno offrirà agli ospiti del Giardino Buonamici esclusivamente prodotti del territorio. Prosciutto crudo, mortadella di Prato, finocchiona e salame della Salumeria Mannori e della Macelleria Conti, formaggi freschi e semistagionati (per esempio ricotta alle erbe) e verdure dell'orto al forno saranno gli ingredienti principali del Tagliere, al costo di 10 euro.

Camicia a quadri, salopette di jeans, Dr. Martens ai piedi, camicia tartan a cingere i fianchi, top corto abbinato al cardigan di dieci taglie più grandi per superare l'inverno. E’ il look a tema consigliato per il Colour Party ’90, la festa di Radio Firenze organizzata nel rinnovato Sferisterio delle Cascine (Benci Bar) di Firenze in programma sabato 20 giugno dalle 23 fino alle 3 in occasione della festa "Toscana Arcobaleno d’Estate" promossa dalla Regione in collaborazione con il quotidiano La Nazione. Una serata ad ingresso libero all’insegna degli anni ’90 con la musica di Lorenzo Magherini alla consolle che intervallerà Eminem all'Eurodance di Corona fino ai ritmi dei Red Hot Chili Peppers passando per le colonne sonore dei telefilm che hanno reso quegli anni indimenticabili come Friends e Beverly Hills. “Si è soliti dire che gli anni '80 non ci si possono togliere dalla mente - commenta Leonardo Canestrelli, direttore artistico di Radio Firenze - ma mi sembra che anche con gli anni '90 non si scherzi. Anzi, forse dovremmo rivalutarli se non tanto sul piano culturale almeno su quello...folkloristico e del divertimento...spensierato! E' per questo che abbiamo raccolto ben volentieri l'invito della Regione e de La Nazione, e ovviamente del Benci Bar magari provando a riproporre il grande successo che, sempre facendo rivivere gli anni '90, abbiamo riscontrato in occasione dell'ultima Notte Bianca di Firenze”.

Un week-end da copertinaal Beach Club Versilia tra aperitivi “prestige”, dj set internazionali e spettacolo. Dopo il recente rendez-vous con Dan Bilzerian che ha proiettato il Top Club di Cinquale (Ms) sui media internazionali, torna il sabato show di “Escape The World”per chi va in cerca di bellezza, classe e divertimento. Appuntamento sabato 20 giugno: si parte con il cocktail di benvenuto (dalle 20.00) per continuare con la cena vistamare (dalle 21,30) e il party sotto le stelle a base di musica, glamour e divertimento. Alla consolle due star della dance all night long d’Italia: Luis Rondina e Mirco Martini. Il Sunday Night sarà invece nel segno dell’Arcobaleno d’Estate. La grande festa della Regione Toscana contagia il celebre aperi-show della Versilia in programma domenica 21 giugno (dalle 20.30) alBeach Club. Brindisi collettivo accompagnato dal rito dell’applauso al tramonto stile Ibiza, dj set e diretta su Radio Nostalgia con la voce di Andrea Secci: eccola la speciale domenica del Sunday Night che potrà contare sull’ecclettismo musicale di Dj Alex Jr ed il guruJacopo Corazza (per prenotazioni 0585-807876. More info su e sulle pagine ufficiali Facebook e Twitter).

I colori dell’arcobaleno e le eccellenze enogastronomiche saranno il cuore di ‘Rainbow evening’ la serata aperitivo con musica in programma a Siena sabato 20 giugno, a partire dalle ore 19.30. Nella suggestiva Piazza del Campo dieci ristoranti, si tingeranno dei colori dell’arcobaleno, per accogliere gli ospiti con un aperitivo speciale a base di piatti della tradizione senese, preparati con ingredienti a Km 0. A fare da filo conduttore un’eccellenza della nostra gastronomia: il Pecorino Toscano DOP, che sarà accompagnato dai prodotti offerti e selezionati da Simply Etruria e dai vini della Cantina Argiano. L’iniziativa, rientra nell’ambito della festa “Toscana, Arcobaleno d’Estate”, organizzata dalla Regione ed è promossa dal Consorzio Il Campo.

Tutte le sfumature di gusto del Pecorino Toscano DOP in dieci ristoranti. L’aperitivo sarà caratterizzato da abbinamenti colorati che esalteranno il gusto del Pecorino Toscano DOP. A ‘vestirsi’ di rosso sarà il Ristorante ‘Lo Speziale’ che proporrà un aperitivo a base di Pecorino fresco, accompagnato da pomodoro e olio, ‘Il Cencio’ si tingerà di arancione con l’abbinamento Pecorino stagionato e miele, ‘Il Bandierino’ e “Key Largo” dal colore giallo presenteranno uno dei piatti più ‘classici’ della tradizione povera senese: Pecorino e pere. La Birreria e il ristorante ‘La Spada Forte’, di verde vestiti, abbineranno al Pecorino la composta di fichi. Il ‘Bar Manganelli’ e ‘Liberamente Osteria’, ‘tinteggiati’ di azzurro, hanno scelto un abbinamento dal sapore grintoso e deciso: Pecorino stagionato e acciughe sotto pesto. Per gli amanti della cucina vegetariana l’Osteria ‘Bigelli’, dal colore indaco proporrà il binomio Pecorino Dolce e melanzane mentre Il Campo, vestito di viola, abbinerà una marmellata di fragole con il Pecorino Toscano Dop.
Musica, balli ed allegria nella serata arcobaleno di Siena. Il brindisi “istituzionale”per dare avvio ufficialmente a ‘Rainbow evening’ si svolgerà a Fonte Gaia, mentre tutta “la Conchiglia” farà festa e accoglierà tutti coloro che vorranno trascorrere qualche momento di relax e divertimento. Oltre all’aperitivo e agli assaggi la serata sarà caratterizzata da molte altre iniziative. A partire dalle ore 21, i dieci locali partecipanti si avvicenderanno nello spazio di Fonte Gaia in un’esibizione per la preparazione dei cocktail colorati. A partire dalle ore 23, inoltre, la musica dal vivo sarà protagonista con gruppi locali che accompagneranno la festa.

 #SienaFrancigena. Domenica 21 giugno il trekking urbano lungo il tratto senese della Via Francigena, da Porta Camollia a Porta Romana, sarà una delle iniziative che andranno ad arricchire il calendario di eventi proposto dalla Regione Toscana. Il terzo appuntamento con #SienaFrancigena, promossa dal Comune di Siena, parte alle ore 9 da Porta Camollia con la guida che accompagnerà visitatori e senesi lungo l’antico tracciato francigeno come antichi viandanti e pellegrini. L’itinerario proseguirà, attraversando Banchi di Sopra fino a Piazza Duomo per arrivare al Santa Maria della Scala per scoprire leggende e aneddoti legati all’antico ospedale e alle sue funzioni medievali. La camminata si concluderà all’Orto de’ Pecci con la consegna della “Bisaccia del Pellegrino”: il pranzo a base di prodotti senesi di filiera corta. #SienaFrancigena è un progetto dell’assessorato alle politiche per il turismo del Comune di Siena che si svolgerà, ogni domenica, fino al 1 novembre con partenza alle ore 9 da Porta Camollia. Il percorso ha una durata di circa 3 ore e si snoda per 4 km all’interno delle mura. Il costo del biglietto, comprensivo di guida, ingresso al Santa Maria della Scala e della “Bisaccia del Pellegrino” è di 20 euro e di 10 euro per bambini fino a 11 anni di età. E’ possibile prenotare, entro le ore 17 del sabato, rivolgendosi a TEXI, chiamando i numeri di telefono 0577- 530038 e392.1212784 o inviando un’email a info@texi.travel. La partenza è garantita indipendentemente dal numero dei partecipanti. Per raccontare la propria esperienza di viaggio è attivo il Profilo Twitter SienaFrancigena.

Redazione Nove da Firenze