Chi siamo

Nove da Firenze: notiziario locale in tempo reale
Registrato al Tribunale di Firenze col n. 4877 il 31/03/99
Via del Poggio Imperiale, 70 - 50125 Firenze

Direzione:
Nicola Novelli, Direttore responsabile
E-mail: direttore@nove.firenze.it

Storia editoriale
On line sin dal 1997, il primo giornale web fiorentino è editato da Comunicazione Democratica, associazione culturale (iscritta al Registro regionale delle associazione di promozione sociale), che raccoglie il gruppo dei fondatori. Si tratta di giornalisti pubblicisti, che dedicano parte del proprio tempo libero alla sperimentazione di nuovi linguaggi internet. L'archivio raccoglie ad oggi oltre 100 mila notizie, decine di migliaia di link ad altri siti e altrettante immagini. Nove da Firenze si rivolge ad un pubblico locale, ma tanti lettori si collegano da fuori regione e dall'estero. Nove da Firenze è una fonte autorevole per i principali motori di ricerca (sorprendente l'indicizzazione su tantissimi argomenti su www.google.it) che azzerano le tradizionali categorie dell'informazione.

Comunicazione Democratica
L'associazione Rete di Comunicazione Democratica è nata nel 1997 intorno a Nove da Firenze, il primo notiziario locale fiorentino ad aggiornamento in tempo reale e si è costituita legalmente nel 1999. E' apolitica, aconfessionale, senza fine di lucro ed ha come scopo lo sviluppo nella società della comunicazione mediante tecnologie informatiche. L'associazione culturale affianca la redazione con attività off line quali convegni, incontri di approfondimento, corsi di aggiornamento, pubblicazioni culturali, iniziative benefiche e sociali. Nel tempo i progetti associativi di Comunicazione Democratica hanno raccolto il patrocinio delle amministrazioni locali e degli enti pubblici. Nel 2002 l'associazione Rete di Comunicazione è stata iscritta al Registro regionale delle associazione di promozione sociale (L.R.T. n.36 del 1990) per aver adempiuto sin dalla sua fondazione a finalità sociali, culturali, educative.

Nel 2004 il direttore di Nove da Firenze è stato ascoltato in audizione dalla Commissione Cultura della Regione Toscana per la redazione del Libro Bianco sull'Informazione e la Comunicazione in Toscana. Dal 2012 il direttore responsabile è membro del Consiglio regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana.

Il 5 per mille all'associazione editrice
Nove da Firenze è realizzato da una redazione di volontari, costituiti in associazione culturale senza fini di lucro. E' possibile sostenere l'associazione con il proprio contributo giornalistico, oppure destinando il 5 per mille della propria dichiarazione dei redditi a Rete di Comunicazione Democratica. Inserendo il codice fiscale dell'associazione, numero 91020060488, e sottoscrivendo l'apposito riquadro, del modello 730, o del modello Unico per le imposte sul reddito, o dell'apposito modulo di "scelta del conferimento" allegato al modello Cud. Si tratta di un'occasione preziosa per sostenere un'attività associativa che è sempre stata auto-finanziata per garantire alla redazione del primo giornale web fiorentino autonomia e indipendenza. Chi decide di sostenere l'attività associativa con il proprio 5 per mille è pregato di comunicarlo alla nostra redazione (nove@nove.firenze.it). Sarà invitato a partecipare all'assemblea che quantificherà la destinazione dei proventi raccolti ai progetti associativi.

Provider
Aperion Srl
Via Lanza, 64/A - 50136 Firenze
Tel. 055.5001000
www.aperion.it - info@aperion.it