"Vino a fumetti": Mtv Toscana e Comics insieme per un nuovo progetto

L'elenco delle cantine socie e degli autori


Aprite una bottiglia buona, sedetevi comodi e preparatevi a partire per un viaggio a fumetti tra le cantine di MTV Toscana. Dopo mesi di lavoro è finalmente disponibile “Cantine a fumetti” il volume antologico realizzato da importanti artisti della Scuola Internazionale di Comics di Firenze in collaborazione con alcune cantina socie del Movimento Turismo del Vino Toscana. Un libro mai visto prima d’ora che racconta il vino toscana con una forma nuova: il fumetto, realizzato dai giovani artisti internazionali della scuola fiorentina che da qualche anno collabora con MTV Toscana per diversi progetti. «Raccontare le storie dei nostri vini attraverso uno strumento tanto gradito dai millennials quale il fumetto era il senso di questo progetto fin dal suo inizio – spiega Emanuela Tamburini, presidente di MTV Toscana - per farlo abbiamo cercato di trasmettere ai comics le storie di alcuni vini perché li potessero raccontare con il loro linguaggio attraverso aneddoti, poesie illustrate, viaggi onirici, tecniche particolari di vendemmia, storie dell’origine del nomi dei vini. Il risultato è quello che si può sfogliare di seguito».

Cantine a Fumetti. Nato da un’idea della past president di MTV Toscana, Violante Gardini Cinelli Colombini, e il direttore della Scuola Internazionale Comics di Firenze, Alessio D’Uva, il volume racconta le storie, tra miti e leggende, di dieci cantine socie di MTV Toscana. Ogni storia è tradotta in fumetto con tecniche diverse di disegno. La copertina è stata realizzata da Frank Espinosa, animatore, fumettista e illustratore, ha lavorato per Walt Disney Animation e come Art Director presso la Warner Bros. Una collaborazione nata già qualche anno fa in occasione di Cantine Aperte in Toscana e proseguita con diversi eventi in cui i vini toscani sono stati abbinati a fumettisti che in certi casi hanno addirittura utilizzato il vino come inchiostro per disegnare. «Sono anni che abbiamo il piacere di collaborare con MTV. Abbiamo iniziato con la presenza di nostri studenti nelle cantine, a disegnare durante Cantine Aperte, poi sono seguite alcune iniziative benefiche a favore di "Vorrei prendere il treno Onlus" e "Milan 25 Onlus". Realizzare questo volume è stato dunque il gradevole frutto di una collaborazione che ci siamo certi possa continuare ancora a lungo». Il volume, edito dalla casa editrice Kleiner Flug, è disponibile presso le cantine che hanno aderito al progetto. Maggiori informazioni sono disponibili anche sul portale www.mtvtoscana.com

Le cantine socie e gli autori. Azienda Agricola Tamburini, Buccia Nera, Col D’orcia, Tenuta del Buonamico, Vallepicciola, Azienda Agricola Cesani, Tenuta Monte Rosola, Podere la Regola, Villa Acquaviva e Donatella Cinelli Colombini. I testi sono stati realizzati da Alessio D’Uva, Marco Cei, Filippo Rossi, Marco Rastrelli e gli studenti del corso del secondo anno di sceneggiatura della Scuola di Comics: Serena Meo, Federico Santoro, Sarah Pagliai, Elia Munao’, Gabriele Bitossi e Giovanni Chiarini; mentre i disegni sono ad opera di Michele Penco, Angelica Regni, Filippo Rossi, Julia Buzzu, Jacopo Paoletti, Giacomi Vichi, Ester Megera e gli studenti di fumetto Carlotta Contino, Benedetta Baroni e Omar Zahhar.

L'Associazione Movimento Turismo del Vino Toscana è un ente non profit che raccoglie circa cento soci fra le più prestigiose cantine del territorio, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell'accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell'ambiente e dell'agricoltura di qualità.

La Scuola Internazionale Comics di Firenze. Aperta nel 1989 nel cuore di Firenze, la Scuola Internazionale di Comics di Firenze vede la direzione di Alessio D’Uva, letterista, sceneggiatura ed editore di Kleiner Flug, e la direzione artistica di Frank Espinosa. La nuova è nata nel 2018 e dispone di 6 aule, di cui alcune destinate ai corsi di fumetto, illustrazione, sceneggiatura e scrittura creativa e altre allestite con computer (Mac e PC) e tavolette grafiche (Cintiq e Intuos) per i corsi digitali: graphic design, animazione, web design, 3D artist, colorazione digitale, digital painting, video-game (programming, design e artist), videomaking.

Redazione Nove da Firenze