Rubrica — Agroalimentare

Unicoop Firenze e Ospedale pediatrico Meyer: dietiste daranno consigli utili

Prima tappa di un tour che toccherà tutta la Toscana


Una corretta alimentazione e una giusta dose di movimento e di riposo sono le basi per crescere in salute, valide per tutti i bambini. Quale genitore però non ha un dubbio o una domanda da rivolgere a chi è esperto della salute e dell’alimentazione dei più piccoli? Da oggi e fino al 9 febbraio al Centro*Ponteagreve di Unicoop Firenze saranno presenti, con orario 10-13 e 15-19, le dietiste dell’Ospedale pediatrico Meyer, a disposizione per dare consigli e indicazioni a genitori, nonni e bambini.

L’importanza di una sana alimentazione in età pediatrica è fondamentale per un’adeguata crescita e per prevenire patologie nell’età adulta (obesità, diabete, patologie degenerative). I professionisti del Meyer presenti nei punti vendita potranno rispondere alle domande più comuni e a quelle più particolari e i genitori potranno “approfittarne” andando a fare la spesa. In questo modo il consiglio del medico sarà più mirato e direttamente efficace.

Il Centro*Ponteagreve di Unicoop Firenze è il primo appuntamento con il Meyer che poi intraprenderà un tour lungo 5 finesettimana e dieci punti di vendita della cooperativa (programma completo suwww.coopfirenze.it/benessere)

Nello spazio dedicato alla salute dei bambini, i piccoli troveranno uno spazio per giocare mentre i genitori parlano con le dietiste del Meyer e sarà disponibile un pieghevole con il decalogo dell’alimentazione sana per i bambini: semplici indicazioni a cui attenersi per farli crescere sani e contenti, da cui prendere spunto per fare una spesa sana ed equilibrata.

La presenza di pediatri e dietiste dell’Ospedale pediatrico Meyer rientra nella collaborazione fra Unicoop Firenze e Fondazione Ospedale pediatrico Meyer, iniziata lo scorso marzo e di durata triennale, che prevede anche un contributo complessivo di 1,5 milioni di euro annui dalla cooperativa al progetto Meyer+, e le donazioni dei soci che, di euro in euro, nel 2018 hanno raggiunto quota 65.000.

Nel 2018 il sostegno di Unicoop Firenze ha permesso la realizzazione della prima ala del Meyer Health Campus, destinato a diventare sede della didattica e della formazione a livello internazionale, il finanziamento delle attività propedeutiche alla realizzazione del Family Center Anna Meyer, che supporterà piccoli pazienti e famiglie in fase di ricovero, e la riorganizzazione e l’ampliamento degli spazi del Centro di oncologia ed ematologia.

Redazione Nove da Firenze