Ultras viola denunciati per aggressione a tifosi romanisti

Sono stati denunciati in 13 dalla Digos per il post partita di Fiorentina Roma


Era il 19 aprile 2014 quando "la Digos è intervenuta in via Aretina a Firenze Sud per sedare un tentativo di "agguato" ai danni dei tifosi giallorossi arrivati nel capoluogo toscano per seguire la partita della Roma diretti in auto verso il Casello autostradale".

"Circa 60 i tifosi coperti da passamontagna che si sono riversati in strada armati di spranghe e catene - recita la nota della Questura - in sei furono arrestati nell'immediatezza dei fatti. Tre agenti della Digos feriti ed una vettura di servizio danneggiata a sprangate".

Oggi, dopo le indagini, gli agenti hanno individuato 13 persone che avrebbero preso parte ai fatti di quella notte. Tra questi ragazzi di venti e trenta anni per i quali sono state avviate anche procedure per daspo.

Redazione Nove da Firenze