Uffizi diffusi, spunta anche l'idea Novoli

Audizione in Commissione cultura e sport del direttore della Galleria Eike Schmidt


“Audizione in Commissione cultura e sport del direttore della Galleria degli Uffizi Eike Schmidt per parlare del progetto Uffizi diffusi.

Dopo l’audizione nella Commissione cultura della Regione Toscana è proseguito nella Commissione Quinta del Comune di Firenze la descrizione di questo grande progetto con l’ottica di valorizzazione le migliaia di opere in deposito alla Galleria e per l’individuazione di location pronte ad ospitare queste opere per creare – spiega il presidente della Commissione cultura e sport Fabio Giorgetti – una Regione d’Arte, all’interno di un sistema capillare regionale, per far conoscere il grande patrimonio artistico della Galleria degli Uffizi e portare questa ricchezza in tutte le parti della regione.
Sono già state individuate la Villa Medicea di Careggi, il museo civico di Pescia, il parco nazionale del Casentino, la villa Ambrogiana di Montelupo Fiorentino (che sarà l’avamposto centrale), il museo della Battaglia di Anghiari, le terme Corallo a Livorno, l’Excelsior di Montecatini Terme, Montespertoli, Poppi, Castagno d’Andrea e San Giovanni Valdarno fino ad arrivare forse a 100 location.

È allo studio l’individuazione di una location a Novoli. Una scelta importante, nel quartiere più popoloso di Firenze, che l’amministrazione comunale vuole valorizzare.

Presto – ha annunciato il direttore Schmidt sollecitato dal Presidente Giorgetti – verrà organizzata una visita sul territorio per individuare la location più adatta per poter ospitare le opere della Galleria degli Uffizi”.

Redazione Nove da Firenze