Tumore al seno, ecco le 17 sostanze da evitare

Limitare l'uso di cibi cucinati al barbecue e occhio alla polvere di casa. Evitare l'esposizione a carburanti per auto, solventi ed antimacchia, vernici


FIRENZE - Sono stati gli scienziati americani a individuare le sostanze maggiormente pericolose per la donna e che possono indurre a contrarre il tumore al seno. Tra queste figurano oltre ai già pericolosi prodotti come benzina, gasolio e altre sostanze emesse dagli scarichi delle auto, anche i cibi cotti sul barbecue. Inoltre per cucinare bisognerebbe sempre usare la cappa aspirante. Attenzione ai mobili trattati con ignifughi o che contengano poliuretano. Evitare percloroetilene e altri solventi usati nelle lavanderie, o sceglierne una che non ne faccia uso, utilizzare un filtro a carbone per ripulire l'acqua. Evitare l'esposizione alle polveri delle abitazioni e quando si passa l'aspirapolvere utilizzare un filtro speciale (Hepa) per le particelle solide, dannose per la salute. 

Redazione Nove da Firenze