Tramvia: sistema pronto per l'apertura delle scuole

Stefano Giorgetti, Vincenzo Ceccarelli e l'amministratore delegato di Gest Jean Luc Laugaa hanno dettato i tempi


L'avvio delle linee 2 e 3 della tramvia fiorentina, complessivamente finanziata dalla Regione Toscana con circa 50 milioni di euro, è alle porte. Nel corso della tavola rotonda sul tpl organizzata dall'assessorato regionale alle infrastrutture nel seminario 'Infrastrutture e mobilità, il Piano regionale integrato: dal dire al fare' l'assessore alle infrastrutture del Comune di Firenze, Stefano Giorgetti, intervenuto sulla nuova infrastruttura fiorentina assieme all'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli e all'amministratore delegato di Gest Jean Luc Laugaa, ha ricordato che entro la fine dell'estate entrambe le linee saranno in servizio.

"Siamo pronti per l'entrata in esercizio della linea 3 della tramvia- ha detto- Attendiamo solo il nulla osta della commissione ministeriale Ustif, che dovrebbe chiudere i lavori venerdì prossimo, ma per quanto ci riguarda amministrazione, infrastruttura, tram e Gest sono pronti per avviare il servizio già da sabato 30 giugno".

"Per quando riguarda la linea 2 - ha aggiunto- la messa in esercizio è prevista per fine agosto, al più tardi i primi giorni di settembre. In agosto saranno fatte le prove con l'obiettivo di avere un servizio pienamente efficiente prima dell'inizio dell'anno scolastico". 

Redazione Nove da Firenze