Rubrica — Spettacolo

Gospel: a Badia a Settimo Eric Waddell & the Abundant Life Singers

Lunedì 23 dicembre alle ore 21:15 grande corale proveniente da Baltimora


Nuova tappa del Toscana Gospel Festival che arriva nella monumentale Abbazia di San Salvatore e San Lorenzo a Badia a Settimo di Scandicci.

La Badia, citata per la prima volta nel 998, è considerata uno dei più importanti insediamenti benedettini della Toscana.

Protagonista del concerto sarà la grande corale, composta da 25 elementi, di Eric Waddell & the Abundant Life Singers provenienti da Baltimora in Maryland.

In pochi anni questo coro si è imposto come uno dei gruppi di spicco degli USA e le sue esibizioni sono diventate leggendarie.

Sotto la direzione magistrale di Eric Waddell, front man e leader del gruppo, ha raggiunto un livello di perfezione vocale che ricorda le formazioni di Hezekiah Walker e Ricky Dillard.

Eric Waddell & The Abundant Life Singers hanno viaggiato in tutto il mondo diffondendo con fervore il messaggio evangelico che ispira la loro musica. Eric Waddell è uno fra i più eccellenti Ministri di Musica e direttore di coro, famoso docente e compositore ha studiato presso il Conservatorio Peabody come salmista.

Il suo amore per il gruppo da lui stesso creato, Singers, gli ha permesso di condividere e sviluppare i suoi doni attraverso la musica. Molti dei brani in repertorio sono di sua composizione: un sound che abbina le sonorità del gospel tradizionale con le nuove tendenze del contemporary gospel.

Il Toscana Gospel Festival si prepara ancora una volta a travolgere ed entusiasmare il pubblico toscano.

Dal 1996, anno della prima edizione, il Toscana Gospel ha portato in scena 300 cori, 2900 artisti per un totale di 310 spettacoli. Questo traguardo dimostra quanto il pubblico toscano si senta unito alla musica Gospel e ciò che rappresenta: una convergenza di diverse culture e forme artistiche.

Tutta la Toscana è oggi rappresentata in questo grande festival.

Il concerto è realizzato in collaborazione con Amici della Badia di Settimo Associazione Onlus e CSO. Con il sostegno di Regione Toscana e del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America – Firenze.

Sponsor: Unicoop Firenze - Caffè River.

Ingresso libero.

Redazione Nove da Firenze