Rubrica — Editoria Toscana

Testi scolastici online: crescita a due cifre

Con Unicoop Firenze nel 2018 i soci hanno risparmiato 2,5 mln


Nel 2018 soci Unicoop Firenze hanno acquistato con Prenotalibro oltre 500 mila libri scolastici. Con il meccanismo del 25% del costo dei libri “reso” sotto forma di sconto sulla spesa, la cooperativa ha fatto risparmiare 2,5 milioni di euro. Disponibili su Prenotalibro anche 300 mila titoli non scolastici.

Cinquecentomila testi scolastici e 2,5 milioni di euro di risparmio per i soci Unicoop Firenze che nel 2018 hanno scelto Prenotalibro, il servizio di Unicoop Firenze che permette di prenotare i testi scolastici ed universitari sul web e di ritirarli nei punti vendita andando a fare la spesa. Prenotalibro, oltre alla comodità di poter ritirare i libri – su richiesta anche copertinati, pronti per essere infilati nello zaino - andando a fare la spesa, premia il socio con la convenienza. Per tutti gli acquisti di libri scolastici ed universitari viene automaticamente caricato un buono sconto virtuale del 25% del valore speso per i libri sulla carta socio di chi acquista.

Il meccanismo dell’ordinazione sul web è facile: da prenotalibro.piuscelta.it basta selezionare provincia, scuola e classe per trovare la lista dei libri adottati per il nuovo anno scolastico, che, dopo essere stati avvisati via mail, si possono ritirare nei 35 punti vendita Unicoop Firenze che offrono questo servizio (qui la lista).

Anche per questo, il trend delle vendite del Prenotalibro è in continua crescita: dopo l’aumento a due cifre registrato dal 2017 al 2018, per l’estate 2019 si conferma una tendenza con il segno più, con le vendite equamente suddivise fra i testi per le scuole secondarie di primo grado (medie) e quelli per la scuola superiore di secondo grado (superiori). Nel primo mese del servizio per il 2019 si registrano già oltre 10 mila ordini per un totale di 66mila libri, di cui il 50% sono già stati consegnati.

Su Prenotalibro, inoltre, sono disponibili 300 mila titoli non scolastici, con una selezione particolarmente attenta delle novità e spazio ai generi più estivi, dai thriller ai gialli fino alla narrativa “rosa”. I titoli più richiesti inoltre si trovano fisicamente negli Angoli dei libri dei punti vendita Coop.Fi.

Redazione Nove da Firenze