Tentato omicidio: investe la cognata per questioni ereditarie

La donna, una pensionata di Barberino di Mugello, si trova ora ricoverata presso l'Ospedale di Borgo San Lorenzo


Alle 12.00 di oggi i Carabinieri della Stazione di Barberino di Mugello hanno arrestato un  uomo ritenuto responsabile di aver investito la cognata con il suo veicolo. 

Il fatto è avvenuto a Barberino di Mugello, la donna si trova ora ricoverata presso l'Ospedale di Borgo San Lorenzo e non è in pericolo di vita.

Secondo gli inquirenti "I motivi del gesto sarebbero da ricondurre a dissapori familiari per questioni ereditarie".
L'uomo sarà condotto presso la Casa Circondariale di Solliciano con l'accusa di tentato omicidio aggravato.

Redazione Nove da Firenze