Serata di Gala e solidarietà il 1 agosto al Bolgheri Melody

A favore della Fondazione Arpa


BOLGHERI - Musica, parole, intrattenimento, varietà e solidarietà per una serata dal sapore speciale dedicata alla Fondazione Arpa

Si rinnova l’appuntamento con il tradizionale gala promosso da Bolgheri Melody nell’ambito del Festival di San Guido di Bolgheri (Li) in programma venerdì 1 agosto (inizio ore 21.30) ad ingresso completamente gratuito. E’ questa la prima sostanziale novità di un evento che nel corso della sua storia ha raccolto le adesioni di importanti testimonial del mondo dello spettacolo, del teatro e della cultura che sul palcoscenico del teatro all’aperto dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta si sono esibiti per sostenere le attività della Fondazione Arpa e far conoscere le sue iniziative. Bolgheri Melody ha infatti deciso di regalare al pubblico della Costa degli Etruschi una notte di spettacolo dando continuità ad un appuntamento che ha dato lustro al territorio negli scorsi anni.

Condotta da Gianna Martorella la serata di Gala raccoglie l’eredità dei ritmi televisivi per regalare al pubblico uno show di qualità, divertente, vario nei generi e nei suoi protagonisti spaziando, parlando di musica, dalla classica alla lirica, dal pop alla leggera italiana. Tra gli interpreti musicali il primo trombone del Teatro dell'Opera di Vienna, Markus Pichler, Silvia Pantani (soprano), Valentina Boi (soprano), Marco Voleri (tenore), Ettore Candela (pianoforte), Alessio Barni (controtenore), Giovanni Giannini (pianoforte) e la voce di “The Voice” Giuseppe Scianna, i Contro Tempo, Nicola Bueti, Niccolo Morriconi e Giuseppe Ruggieri. Giovani talenti canori che hanno già scoperto l’esperienza televisiva e pronti per il grande salto. Non mancherà la danza con Sara Di Vaira, beniamina televisiva di “Ballando con le stelle”. L’altra novità sarà la consegna, nel contesto della serata, di alcuni importanti riconoscimenti a personaggi e rappresentanti che hanno sostenuto, in questi cinque anni, il Festival dell’Alta Maremma.

Gli altri spettacolo in calendario: I Livornesi a Bolgheri (2 agosto), Pintus (4 agosto), Momix (6-7agosto), Hair – Musical Tribute (8 agosto), Umberto Tozzi (9 agosto) e Giorgio Panariello (10 agosto).

Previsti sconti per l’acquisto di biglietti in platea agli under 18 e over 65 per lo spettacolo “I Livornesi a Bolgheri Melody” ed il musical Hair. Particolari sconti anche per gli abbonanti della Compagnia Toscana Trasporti Nord (Ctt Nord). I biglietti possono essere acquistati online e in tutti i punti vendita Ticketone, Boxoffice e Bookingshow. Il botteghino del Festival (Via Aurelia 32/D - Donoratico LI) è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 15.30 alle ore 18.30. Per informazioni e aggiornamenti su prezzi,orari e convenzioni contattare il numero cortesia al 347-7210472 oppure scrivere a info@bolgherimelody.com

Twitter @BolgheriMelody

Il programma potrebbe subire delle variazioni. Protagonisti e informazioni su Facebook “Bolgheri Melody Official Fan Page”.

E il calendario di agosto cosa prevede?

Agosto Doc con Pintus, i Momix, Umberto Tozzi, Giorgio Panariello e tanti altri big. Saranno otto notti di grande spettacolo, intrattenimento e cultura all’Arena Mario Incisa della Rocchetta a San Guido di Bolgheri (Li): in cartellone, concentrate in 10 giorni, il tradizionale appuntamento con la serata di gala per la Fondazione Arpa ad ingresso gratuito (2 agosto) e l’altro evento speciale ed irripetibile con Bobo Rondelli con il suo trio insieme a tanti artisti livornesi, tra cui Consalvo Noberini, Tolo Marton ed i Black Tunes di Martina Salsedo per regalare al pubblico uno spettacolo tutti incentrato sulla “livornesità” (1 agosto). Ma a San Guido vedremo anche il Direttore de “Il Vernacoliere”, Mario Cardinali per ricevere il prestigioso Premio Bolgheri Melody andato nelle scorse edizioni ai Negroamaro e a Gianna Nannini. Non mancherà nemmeno il musical con il tributo al film-cult “Hair” (8 agosto) che promette di divertire giovani e meno giovani. Musica, parole, intrattenimento, varietà e solidarietà sono gli elementi che contraddistinguono l’offerta del Festival nato da un’idea di Massimo Guantini e Sauro Scalzini e promosso da Bolgheri Melody Srl con il contributo di Regione Toscana e il patrocinio del Comune di Castagneto Carducci e della Camera di Commercio di Livorno, e Toremar main sponsor. Ecco tutti gli appuntamenti: Pintus (4 agosto), Momix (6-7 agosto), Hair – Musical Tribute (8 agosto), Giorgio Panariello (10 agosto),

Spazio anche alla cultura con le presentazioni di libri ed iniziative editoriali nella Piccola Arena a cura di Maria Antonietta Schiavina (ingresso libero. Inizio ore 19.30). Ospiti agostani il criminologo forense e funzionario della Polizia di Stato Antonio Fusco (sabato 2 agosto): l’ex sindaco Pd di Siena, Pierluigi Piccini e Matteo Orsucci, giornalista (sabato 3 agosto); Gioacchino Allasia (giovedì 7 agosto); Leonardo Martinelli, giornalista di Radio Rai (venerdì 8 agosto) e la giornalista Elisabetta Arrighi ci fa vivere in “Mani che lavorano” grazie al contributo delle foto di Riccardo Repetti (sabato 9 agosto). 

Da segnalare l’attività di promozione nei confronti delle fasce più deboli della società come gli anziani ed i giovani. 

Per gli under 18 così come per gli over 65 sono previsti sconti ed agevolazioni fino al 30%. 

Redazione Nove da Firenze