Scomparsa di padre Rosito, il cordoglio di Armentano

Firenze, il capogruppo Pd: "Fu il primo a andare in soccorso del Cristo di Cimabue durante l’alluvione del 1966"


“Ho appreso con dolore e sgomento che padre Massimiliano Rosito ci ha lasciato. Lucano, originario di Ferrandina, ha trascorso la sua vita a Firenze e a Firenze è diventato un punto di riferimento sia spirituale che culturale. Fu il primo infatti a andare in soccorso del Cristo di Cimabue durante l’alluvione del 1966, un gesto che ha lasciato il segno. Durante la sua vita non ha mai cessato nella sua opera pastorale di diffondere i valori francescani. Con lui perdiamo un esempio di amore verso il prossimo e verso l’arte e la cultura. Non lo potremo mai dimenticare”

Così Nicola Armentano, capogruppo Pd a Palazzo Vecchio, esprime cordoglio per la scomparsa di padre Massimiliano Rosito.

Redazione Nove da Firenze