Rubrica — Pugilato

Sabato 9 marzo a Borgo San Lorenzo la 2° edizione di "combatti sul ring la violenza"

Nel pomeriggio incontri tra le nazionali giovanili youth di Italia e Irlanda


Sabato 9 marzo a Borgo San Lorenzo, si terrà la seconda edizione della giornata di sensibilizzazione contro il bullismo "Combatti sul Ring la violenza", manifestazione organizzata dalla Boxe Mugello in collaborazione con la scuola media "Giovanni della Casa" di Borgo San Lorenzo, e che si svolgerà presso la palestra dell'istituto scolastico in via Don Minzoni n. 15.

Si tratta di un evento strutturato in due parti: la mattina, dalle ore 9 alle 12, sarà interamente riservata ai ragazzi delle medie, e interverranno esponenti istituzionali a livello locale e regionale, psicologi, rappresentanti delle Forze dell'Ordine e campioni passati e presenti del pugilato.

Nel pomeriggio, dalle ore 17 si terrà, invece, una riunione pugilistica, aperta a tutto il pubblico, tra le nazionali italiane giovanili, qualifica Youth, di Italia e Irlanda.

Nella nazionale italiana saranno presenti tre atleti toscani tra i quali il pugile di casa, Juri Balla, reduce da un'ottima stagione nella qualifica Junior, coronata con la medaglia d'argento ai campionati italiani di Roma nella categoria di peso fino a 60 kg e l'atleta della Global Gym Boxe tre Firenze, Yassin Hermi, l'anno scorso campione italiano e vicecampione europeo Junior nella categoria fino a 70 kg.

L'intera giornata è stata organizzata con il patrocinio della Regione Toscana, dell'Unione dei Comuni del Mugello e della Federazione Pugilistica Italiana.

Appuntamento, pertanto, per tutti gli sportivi e amanti della boxe, sabato pomeriggio alle 17 alla palestra in via Don Minzoni.

Redazione Nove da Firenze