Romito: il Parcheggio diventa una Piazza

 I lavori costeranno quasi 90 mila euro, partiranno nel 2019 e dureranno quattro mesi


Quello che è sostanzialmente un parcheggio per residenti e attività commerciali, incastrato tra via del Romito e viale Cadorna, a ridosso della ferrovia e della Chiesa del Sacro cuore al Romito, vedrà tra qualche mese una migliore organizzazione della sosta, la riqualificazione della pavimentazione e nuovi alberi che andranno a mitigare il paesaggio.

“Si tratta – sottolinea l’assessore all’ambiente Alessia Bettini – di un’importante intervento che renderà da un lato il parcheggio più razionale e dall’altro abbellirà la piazza, penalizzata da un contesto eccessivamente urbanizzato, con nuove piante e arredo a verde”.

Il parcheggio avrà 38 posti auto e 4 per i motorini. Tra i posti macchina saranno realizzate due grandi aiuole dove saranno piantati 14 tigli e cespugli di specie diverse in modo da garantire sia un miglior aspetto visivo delle aiuole che la garanzia di attecchimento. I tigli vanno ad aggiungersi ad altri tre alberi piantati nei mesi scorsi.
Le aiuole saranno delimitate con nuovi cordoli in cemento per la protezione delle piante da eventuali urti. Il progetto della Direzione ambiente è parte integrante della completa risistemazione della piazza a cura della Direzione mobilità. Saranno istallati anche 9 nuovi lampioni a led.

Redazione Nove da Firenze