Rubrica — Spettacolo

Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo. Firenze, Teatro Verdi dal 10 al 13 Maggio

La trama è nota: due nobili famiglie di Verona, i Montecchi e i Capuleti, si osteggiano da generazioni; dai fatali lombi di due nemici discende una coppia di amanti, nati sotto cattiva stella, il cui tragico suicidio porrà fine al conflitto.


Romeo e Giulietta, ama e cambia il mondo è un'interpretazione del dramma di Shakespeare che riformula e invera il suo messaggio di fondo: l'identità viene prima delle convenzioni. Lo spettacolo attraverso le sue musiche, le sue liriche, le sue scene e i suoi attori è un inno alla bellezza e alla differenza.

E' una rivendicazione del diritto all'amore, qualunque latitudine sessuale, culturale o geografica abbia, al di là dei confini tra le etnie e i popoli. L’amore è il sentimento assoluto con il quale i due innamorati trovano il loro posto nel mondo. Ognuno dei due scopre se stesso nell'altro e comprende che per esistere deve fuggire dai limiti di una condizione che gli è stata imposta e rischiare l'annientamento. Essere a costo di non essere è la legge di ogni vita autentica.

La ribellione dei due veronesi diventa così metafora totale dei nostri contrastati tempi.

In Romeo e Giulietta, ama e cambia il mondo va in scena l'amore. Quello puro, ideale, mistico (il vocabolario dei due amanti è ricco di termini religiosi) e quello carnale che col primo si fonde nell'epifania della religione dell'eros (...quando scendi in lei... in chiesa tu sei... canta Romeo); in questo ultimo senso è emblematica la figura dionisiaca di Mercuzio che vede la donna esclusivamente come materia.

In un mondo in cui tutti siamo sempre connessi ma anche sempre più soli Shakespeare ci indica come individuare una crepa nel meccanismo perfetto di un cinico over sharing: ci suggerisce con straordinaria modernità come bucare la rete.

L'amore muove dall'esperienza umana e abbraccia l'intero cosmo, con un cammino ascendente proprio della visione neoplatonica rinascimentale cara a Shakespeare. 

Al polo opposto c'è la morte, a celebrare un binomio indissolubile ed eterno. La morte trascina i corpi sottoterra mentre le anime cercano il cielo, fa luccicare le spade e maneggiare i veleni mentre i due amanti si straziano, Tebaldo e Mercuzio si accecano, frate Lorenzo piomba nel buio profondo, la nutrice non trova risposte, Paride si immola e le famiglie si consumano nel rimorso. 

La morte diventa tribunale estremo per chi resta e possibilità dell'impossibilità per chi ama.

Il buio e la luce sono il teatro dell'azione in Shakespeare. Musica e parole vogliono ricreare questo scenario rispettandolo e tradendolo, come accade in ogni autentica interpretazione di un classico.

La struttura drammatica originaria è mantenuta ponendo però al centro le emozioni dei personaggi. Sul palco assistiamo al cammino delle loro anime, tra paure, slanci, cadute.

Il messaggio che Romeo e Giulietta, ama e cambia il mondo vuole comunicare è di apertura al nuovo, di rispetto per l'identità, di attenzione all'altro. Prendere coscienza dell'irripetibile natura di ognuno significa far proprio l'universo inesauribile della vita.

Il mondo, Verona bella Verona dannata, non è un paese per giovani, sembra dirci Shakespeare, e non lo sarà fino a quando la crudeltà di un potere adulto e cinico schiaccerà sotto il suo piede ogni nuovo segno di cambiamento.

Romeo e Giulietta – Cast 

Romeo: Davide Merlini, Renato Crudo 

Giulietta: Giulia Luzi

Mercuzio Luca Giacomelli Ferrarini 

Benvolio: Riccardo Maccaferri 

Tebaldo: Gianluca Merolli 

Principe Escalus: Leonardo Di Minno

Lady Capuleti: Barbara Cola

Lady Montecchi: Valentina Ferrari 

Conte Capuleti: Graziano Galàtone 

Nutrice: Silvia Querci 

Frate Lorenzo: Emiliano Geppetti 

E oltre 20 artisti tra ballerini e acrobati

TEATRO VERDI di Firenze

dal 10 al 13 maggio

ROMEO&GIULIETTA.

Ama e Cambia Il Mondo

Il musical prodotto da

DAVID e CLEMENTE ZARD


BIGLIETTI INTERI - 31/40,25/51,75/63/80

BIGLIETTI JUNIOR 6-12 anni - 25/32/41/51/54

LA PREVENDITA DEI BIGLIETTI E’ IN CORSO presso:

CASSA DEL TEATRO VERDI Via Ghibellina 97 055-212320

BOX OFFICE sede centrale 055-210804

Circuito Regionale Box Office www.boxofficetoscana.it

Vendita Telefonica 055-21.08.04

ON-LINE www.ticketone.it - www.teatroverdionline.it

Date successive:

ROMA, PALALOTTOMATICA, dall’1 al 3 giugno  

COSENZA, STADIO SAN VITO, 8 e 9 giugno 

MILANO, TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI dal 12 al 14 ottobre

Il musical "ROMEO E GIULIETTA. AMA E CAMBIA IL MONDO" sostiene i progetti 2018 di FABBRICA DEL SORRISO. Parte del ricavato dei biglietti andrà in favore della grande raccolta fondi di Mediafriends. 

Radio Kiss Kiss è la radio ufficiale di ROMEO E GIULIETTA Ama e Cambia il mondo.

Spettacolo — rubrica a cura di Alessandro Rella

Alessandro Rella

Alessandro Rella — Fiorentino. Coltiva fin da ragazzo un autentico interesse per la fotografia. Ad oggi, per lavoro, fotografa pietre, perle e gioielli. Per Nove da Firenze segue gli spettacoli che animano il territorio

E-mail: spettacolo@nove.firenze.it