Rubrica — Editoria Toscana

‘Right or duty to work’

Il libro di Martinelli su lavoro, welfare e politiche per l’occupazione, presentato il volume in Consiglio regionale della Toscana. Sono intervenuti il presidente Eugenio Giani, il consigliere Andrea Pieroni e Vannino Chiti. A moderare il direttore de Il Tirreno, Luigi Vicinanza


FirenzePresentato in sala Gigli ‘Right or duty to work’ (Edizioni Ets) di Valerio Martinelli. Alla presentazione è intervenuto il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani e, fra gli altri, hanno partecipato il consigliere Andrea Pieroni, il docente di economia all’istituto Universitario Sophia Benedetto Gui, lo stesso Valerio Martinelli e Vannino Chiti, già senatore e presidente della Regione Toscana. A moderare l’incontro il direttore de Il Tirreno, Luigi Vicinanza.

Il libro è un ‘viaggio’ che guarda al lavoro e perciò al futuro, tenendo fermi però i principi della nostra Carta. Una ricerca che solleva interrogativi sulle politiche pubbliche nel contesto italiano ed europeo, con un punto di osservazione originale: la serie tv come “House of Cards”, capace di porre questioni complesse che vanno ben al di là della finzione cinematografica.

Redazione Nove da Firenze