Nerbini a Reggello per la festa del Patrono San Jacopo

Messa serale il 25 luglio con il nuovo Vescovo di Prato, poi concerto e fuochi d'artificio. Sabato torna la Notte Bianca


REGGELLO– Si celebra giovedì 25 luglio la Festa di San Jacopo, patrono di Reggello. Per l’occasione è prevista la Santa Messa Solenne, alle 21 presso la Chiesa di San Jacopo, celebrata da S.E. Mons. Giovanni Nerbini, Vescovo di Prato, mentre a partire dalle 22,15, in piazza Roosvelt, si terrà il concerto dell’Orchestra di Reggello, con la scuola di musica “G. da Cascia” e la Filarmonica “G. Verdi”. A partire dalle 23, invece, il tradizionale spettacolo pirotecnico, che chiuderà i festeggiamenti.

Musica, divertimento, cultura e sport: sarà questa, anche per il 2019, la ricetta della “Notte Bianca” di Reggello, prevista per sabato 27 luglio. L’evento è organizzato dal comune di Reggello, dalle Associazioni di Commercianti di Reggello e Cascia e dalle Associazioni del territorio. Numerosi nel capoluogo ed a Cascia saranno gli eventi dedicati a grandi e piccini, che permetteranno a tutti di fare le “ore piccole” divertendosi. Tra gli eventi da non perdere nel capoluogo, alle 21 in piazza Potente, nell’ambito della rassegna Festival “Orienteoccidente”, lo spettacolo “Naufraghi per scelta” di Los Filonautas e, successivamente, nello stesso luogo, il concerto del “Florence Brass Quintet”. Per gli amanti dell’arte, da non perdere, nella sala della Filarmonica G. Verdi, la mostra personale di pittura di Lisa Bracci “Sogno di una notte d’estate”, sempre nella stessa location alle 21 ci sarà il concerto della Reggello swing Orchestra. Al Cinema Teatro Excelsior, sempre a partire dalle 21, ci saranno le “Fiale teatrali monodose”: come il teatro cura le malattie a cura della Compagnia dell’Orsa. I negozi e le attività di Reggello e Cascia resteranno aperte fino a tarda notte e proporranno musica, intrattenimento e degustazioni, ma ci saranno anche passeggiate, momenti culturali e spazi per bambini. L’ufficio informazioni turistiche di Reggello osserverà l’apertura straordinaria dalle 21 alle 23. Sarà disponibile, per tutta la notte, un servizio di bus navetta non stop che collegherà Cascia (Biblioteca Comunale) al capoluogo (piazza Moro).

Redazione Nove da Firenze